Giovedì 21 Gennaio17:42:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Denunciato un giovane imprenditore riminese: in casa aveva 10 piante di marijuana

L’analisi al narcotest ha stabilito che le piante avevano un principio attivo di cannabis di buona qualità

Cronaca Santarcangelo di Romagna | 15:22 - 14 Dicembre 2020 Piantagione di canapa Piantagione di canapa.

E’ finito nei guai un giovane imprenditore di 46 anni denunciato per detenzione e coltivazione di stupefacenti. L’uomo, controllato in strada nella giornata di ieri a Santarcangelo, è stato trovato in possesso di una dose di stupefacente di tipo mariujuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare  altro stupefacente oltre ad una piantagione di circa 10 piante allestita in soffitta, con tanto di apparecchiatura elettronica per l’umidificazione, areazione ed illuminazione artificiale. Inoltre è stato trovato un essiccatore dove si trovavano a maturare alcune piante che avevano fiorito. L’analisi al narcotest ha stabilito che le piante avevano un principio attivo di cannabis di buona qualità.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >