Mercoledė 20 Gennaio04:37:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Oltre 700.000 euro di contributi dal governo per dieci piccoli comuni riminesi

Ricevere la fetta di finanziamenti più ingenti Pennabilli (oltre 109.000 euro) e San Leo (oltre 113.700 euro)

Attualità Valmarecchia | 15:02 - 13 Dicembre 2020 San Leo San Leo.


I sei comuni dell'Alta Valmarecchia sotto i 5000 abitanti riceveranno contributi per 464.289 euro dal governo, per il triennio 2020-2022, nell'ambito del bando di sostegno delle attività economiche, artigianali e commerciali dei comuni delle aree interne. Le risorse, stanziate per oltre 3000 comuni di tutt'Italia fino a 5000 abitanti, potranno essere usate per mettere in campo azioni di sostegno economico in favore di piccole e micro imprese, anche per contenere l'impatto negativo causato dall'epidemia da nuovo coronavirus. L'annuncio arriva dal senatore pentastellato Marco Croatti.  I contributi riguardano anche i comuni di Montegridolfo, Gemmano, Mondaino e Montefiore Conca. A Ricevere la fetta di finanziamenti più ingenti Pennabilli (oltre 109.000 euro) e San Leo (oltre 113.700 euro).

I CONTRIBUTI ASSEGNATI

Montegridolfo 57.846 euro
Casteldelci 39.324 euro
Maiolo 51.908 euro 
Talamello 60.002 euro
Gemmano 61.834 euro
Mondaino 68.362 euro
Sant’Agata Feltria 89.631 euro
Montefiore Conca 93.944 euro
Pennabilli 109.718 euro
San Leo 113.706 euro