Giovedì 28 Gennaio10:15:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: marciapiedi invasi dalla merce, non passano i pedoni. Cinque attività sanzionate

Una delle cinque, un'attività alimentare, è stata destinataria di un altro verbale da 400 euro

Cronaca Rimini | 13:13 - 11 Dicembre 2020 Rimini: marciapiedi invasi dalla merce, non passano i pedoni. Cinque attività sanzionate

Marciapiedi invasi abusivamente dalle merci di alcune attività di vicinato: nei giorni scorsi la polizia municipale è intervenuta, a seguito di segnalazioni dei cittadini, in zona Rimini Sud, effettuando controlli in otto attività commerciali, tre minimarket. Gli accertamenti hanno avuto per oggetto misurazioni e la verifica dei titoli necessari all'occupazione del suolo pubblico. In alcuni casi era occupato tutto il marciapiede, precludendo il passaggio a pedoni e carrozzine. Cinque su otto esercizi erano privi di autorizzazioni dell'ufficio Cosap, nonostante le agevolazioni previste per l'occupazione di suolo pubblico e l'ampliamento degli spazi, e sono così scattate sanzioni di 173 euro. Tra le cinque un'attività alimentare che aveva i frigoriferi spenti con all'interno prodotti alimentari di vario genere la cui conservazione deve essere garantita ad una temperatura che va da 0 a 4 gradi. La violazione al Regolamento di Igiene per la conservazione degli alimenti posti in vendita, ha fatto scattare una sanzione € 400, notificata al commerciate extracomunitario che è stato segnalato anche al Dipartimento di Igiene Sanità Pubblica, come prevede la norma.  

 

< Articolo precedente Articolo successivo >