Lunedý 25 Gennaio20:47:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Adescato e poi rapinato del rolex: arrestato transessuale peruviano

I fatti risalgono a settembre, la vittima è un 47enne emiliano

Cronaca Rimini | 11:57 - 08 Dicembre 2020 Carabinieri a Miramare Carabinieri a Miramare.


Ieri sera (lunedì 7 dicembre) i Carabinieri di Miramare hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un transessuale peruviano di 31 anni, in relazione a una rapina subita il 19 settembre 2020 a Miramare da un 47enne di Mirandola. I fatti avvennero alle due di notte: il 47enne, uscito da un locale di viale Principe di Piemonte, fu adescato da un transessuale che durante l'approccio gli strappò il rolex dal polso. Vano il tentativo dell'uomo di riprendersi quanto gli era stato sottratto. In primis perché il transessuale, secondo quanto ricostruito dalle indagini, lo aveva spintonato e minacciato, in secondo luogo perché poi fu il 31enne a iniziare a gridare chiedendo aiuto, simulando di essere stato lui aggredito.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >