Mercoledý 20 Gennaio19:37:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: acquisti scontati e parcheggi gratis, l’aiuto del comune per le feste di Natale

L'iniziativa è stata presentata nella consueta video-call alle categorie economiche e ai comitati d'area

Attualità Riccione | 14:39 - 04 Dicembre 2020 Viale Ceccarini, foto di repertorio Viale Ceccarini, foto di repertorio.

Vendite promozionali, parcheggi gratuiti tutto il giorno per tutte le feste di Natale, una comunicazione integrata con affissioni e totem in tutta la città che racconterà quello che è stato definito "una sorta di festival dello shopping, un'esperienza da fare dal vivo a Riccione, che quest'anno si presenta di bianco e oro vestita". L'iniziativa è stata presentata questa mattina alle categorie economiche e ai comitati d'area (Ceccarini, Gramsci, San Martino, Dante, Alba Tasso, Paese, San Lorenzo, comitato Parco, e Confindustria, Costa parchi, Confartigianato - Cna, Confesercenti, Coop. Bagnini Adriatica, Coop Bagnini Riccione, Riccione Terme, Federalberghi) nella consueta video-call tra sindaco Renata Tosi, assessore al Turismo, Stefano Caldari e il coordinatore del settore Simone Bruscia che ha spiegato come "il concept scelto per la campagna di comunicazione e di promozione declini lo shopping come esperienza da fare fisicamente a Riccione" favorendo i punti vendita reali, di vicina quindi, rispetto ai virtuali sul web. Sul layout grafico scelto per Riccione Shopping Star domina la stella del Riccione Christmas Star. Torna quindi il mainframe della stella che sarà anche la protagonista degli addobbi natalizi in tutti i quartieri della città. Il simbolo del Riccione Shopping Star è la stella che diventa un lucente fiocco sul pacco regalo delle promozioni speciali per tutto il periodo e che gli operatori economici potranno modulare in base alle proprie necessità. I parcheggi gratuiti saranno dall'11 dicembre fino al 6 gennaio, 

"La Regione Emilia Romagna - ha spiegato il sindaco Tosi - ha spostato i saldi invernali alla fine di gennaio, quindi le vendite speciali per tutto il mese di dicembre saranno possibili". 

"Probabilmente - ha anticipato il sindaco - con l'approvazione del Bilancio regionale verrà eliminato il divieto alle promozioni speciali anche nel mese di gennaio. Possiamo quindi concederci un momento di shopping particolare nella città di Riccione che è sempre percepito di grande qualità. Tutto questo insieme con ai parcheggi gratuiti, garantisce un pacchetto d'iniziative su cui puntare la comunicazione di questo particolare Natale. Direi che nonostante il DPCM appena varato abbiamo l'intenzione di guardare avanti e sostenere la voglia e la necessità di tutti gli operatori di lavorare". Dall'amministrazione quindi è arrivata la conferma che le cosiddette casine del Villaggio di Natale ci saranno, "un temporary shop natalizio", domani sarà montato anche il tappeto color oro glitterato in viale Ceccarini. Per quanto riguarda il temporary di Natale "chi vende seguirà le regole dei negozi, chi fa somministrazione seguirà le regole dei pubblici esercizi". 

"Vorrei sollecitare gli operatori a fare comunicazione, a darci la forza reciprocamente, nel migliore spirito riccionese, quello che non si arrende mai. Sappiamo tutti che questo Natale sarà diverso, le regole ci sono e sono da rispettare, ma non tutto è perso anche perché questo Natale sarà l'inizio della promozione dell'estate 2021". 

Ottima risposta dai bagnini che hanno confermato come gli stabilimenti balneari abbiano contribuito addobbando le strutture con le luci di Natale e la stella proponendo anche quello che è un prodotto tipicamente riccionese del Mare d'Inverno con stabilimenti aperti e servizi di elio-terapia e iodio terapia sulla spiaggia. 

"Stiamo facendo tutto con coerenza, con uno sforzo incredibile - ha detto l'assessore Caldari - come abbiamo sempre fatto. La promozione in Emilia è iniziata già a fine novembre, da domenica speriamo di entrare in zona gialla, quindi anche se con le difficoltà note, noi, la città di Riccione e suo brand è presente. Mi ha fatto molto piacere sapere che molti operatori si sono già adoperati a cercare delle soluzioni creative e delle idee speciali per questo periodo di feste. Mentre ieri sera si dava notizia del nuovo Dpcm, ci sono stati operatori super reattivi che attraverso i social hanno rassicurato i clienti con immagini di tavole apparecchiate in camera, come l'Hotel Atlantic, annunciando: "Il cenone di Capodanno da noi direttamente in camera". E' questo lo spirito dei riccionesi che non rinuncia e si perde d'animo". 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >