Marted́ 26 Gennaio04:14:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Oltre 866 mila euro in buoni spesa e aiuti a chi vive a Rimini, domande aperte da giovedì

Solo 6 giorni per presentare la domanda di accesso al contributo

Attualità Rimini | 12:38 - 01 Dicembre 2020 Oltre 866 mila euro in buoni spesa e aiuti a chi vive a Rimini, domande aperte da giovedì


Dalle ore 12 di giovedì 3 dicembre (e fino alle ore 17 di mercoledì 9 dicembre) sarà infatti possibile presentare la domande per richiedere i buoni spesa dedicati ai nuclei familiari in difficoltà. Le domande dovranno, preferibilmente, essere compilate on line, grazie all’apposito form che sarà attivato sul sito del Comune di Rimini oppure telefonando allo 0541 704969 (dalle 9 alle 17). Rimini dedicherà 566 mila euro per i  buoni spesa e 300 mila euro per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità. 

Va precisato che non verrà seguito un ordine cronologico per l’assegnazione dei buoni spesa: nessun click (o call) day. Per accedere al ristoro bisogna essere residenti a Rimini, avere un reddito lordo ai fini Irpef 2019 complessivo del nucleo familiare inferiore a 30 mila euro oppure 45 mila se con due o più figli, disponibilità finanziarie liquide complessive dei componenti del nucleo al 30 novembre 2020 inferiore a 2500 euro se il nucleo ha un solo componente, inferiore a 4000 se il nucleo ha più di un componente. Inoltre il nucleo familiare non deve avere avuto entrate effettive (al netto di ritenute fiscali e previdenziali) per redditi rilevanti ai fini Irpef nel mese di novembre, di importo superiore a 300 euro moltiplicato per il numero di componenti del nucleo (ad esempio: 900 € per un nucleo familiare con tre componenti).

Saranno assegnati 100 euro per componente del nucleo effettivamente presente sul territorio, fino ad un massimo di 400.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >