Marted́ 26 Gennaio15:23:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio B: il riminese Delio Rossi è il nuovo allenatore dell'Ascoli

L'ultima sua esperienza l'anno scorso al Palermo. Suo figlio Dario lavora al Milan (area scouting)

Sport Rimini | 15:55 - 30 Novembre 2020 Delio Rossi Delio Rossi.

Il tecnico riminese Delio Rossi (è di Torre Pedrera) Delio Rossi è il nuovo allenatore dell'Ascoli. Succede a Valerio Bertotto, esonerato dopo la sconfitta della squadra bianconera sul campo del Venezia. Rossi è stato giocatore del Forlimpopoli dal 1978 al 1980, poi passa al Cattolica per poi approdare al Foggia nel 1981.

Con il neo tecnico Rossi arrivano anche i collaboratori Fedele Limone e Domenico Botticella. Delio Rossi, 60 anni, allena dal 1990 ed in carriera ha guidato, tra le altre, Pescara, Salernitana (dove ha vinto un campionato di serie B), Lazio, Genoa, Foggia, Fiorentina, Atalanta, Sampdoria, Palermo (ultima esperienza nel 2019, da aprile, dopo la prima esperienza di otto anni prima), Lecce e Bologna. Recentemente ha anche avuto un'esperienza all'estero al Levski Sofia, finendo terzo in campionato e perdendo ai rigori la finale di coppa di Bulgaria.

Una carriera segnata dalla conquista della Coppa Italia nella stagione 2008-2009 con la Lazio, ma anche dall'aggressione al calciatore Adem Ljajić avvenuta il 2 maggio 2012 quando allenava la Fiorentina: episodio che gli costò l'esonero e la squalifica per tre mesi.

Suo figlio Dario è ora al Milan (area scouting), prima di Roma e Novara nelle stagioni della promozione dalla B alla A dove ha lavorato assieme all’altro riminese  Matteo Perazzini.

< Articolo precedente Articolo successivo >