Domenica 17 Gennaio06:35:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket B, RivieraBanca si prende i primi due punti: Tigers ko nel derby (85-69)

La partita si decide nell'ultima frazione: biancorossi schiantasno l'avversario a suon di bombe

Sport Rimini | 21:08 - 29 Novembre 2020 Il coach Massimo Bernardi Il coach Massimo Bernardi.

Primi due punti del campionato per RivieraBanca che piega nel derby del Flaminio per 85-59 i Tigers Cesena. Il match si è deciso nell’ultima frazione dopo il 59-54 del terzo tempo. Cesena deve aspettare di arrivare a 4’12’’ dalla sirena per segnare il primo punto del quarto decisivo. Broglia, Moffa e Crow mettono a segno tre bombe che lanciano Rimini verso il paradiso e poi è Ambrosin da sotto a suggellare il +15 (70-55). Cesena rinviene, ma Rimini a 1″32 dalla fine Rimini mette le mani sulla vittoria: nuova tripla di Crow (80-69), che poi segna in contropiede e subisce anche antisportivo. Finisce 83-59.

Il tabellino

RBR Rimini – Tigers Cesena 85 – 59

RBR Rimini: Rivali 6, Mladenov 9, Moffa 6, Corw 25, Rinaldi 8, Simoncelli 10, Bedetti N.E., Broglia 9, Rossi 5, Ambrosin 13. All.: Massimo Bernardi

Tigers Cesena: Battisti 3, Trapani 5, Borsato 7, Terenzi 14, Dagnello, Chiappelli 12, Dell’Agnello 14, Marini 4, Alessandrini, Tedeschi. All.: Giampaolo Di Lorenzo. Ass.: Michele Belletti.

PARZIALI : 19-20;19-15;18-19; 29-5

Primi due punti del campionato per RivieraBanca che piega nel derby del Flaminio per 85-59 i Tigers Cesena. Il match si è deciso nell’ultima frazione dopo il 59-54 del terzo tempo. Cesena deve aspettare di arrivare a 4’12’’ dalla sirena per segnare il primo punto del quarto decisivo. Broglia, Moffa e Crow mettono a segno tre bombe che lanciano Rimini verso il paradiso e poi è Ambrosin da sotto a suggellare il +15 (70-55). Cesena rinviene, ma Rimini a 1″32 dalla fine Rimini mette le mani sulla vittoria: nuova tripla di Crow (80-69), che poi segna in contropiede e subisce anche antisportivo. Finisce 83-59.

PARZIALI: 19-20, 38-35; 56-54