Luned́ 18 Gennaio01:21:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

DIRETTA TESTUALE Calcio D Rimini - Aglianese: 1-3, gol di Brega (3) e Vuthaj

I biancorossi tornano in campo contro una delle formazioni rivali alla lotta per il primo posto

Sport Rimini | 12:48 - 29 Novembre 2020 Diretta testuale Rimini Aglianese Diretta testuale Rimini Aglianese.

RIMINI - AGLIANESE 1-3

RIMINI (3-5-2): Scotti - Ferrante, Gigli, Ronchi - Simoncelli (20' st. Valeriani), Lugnan, Ricciardi (36' st. Rivi), Sambou, Viti (15' st. Canalicchio) - Vuthaj, Casolla.
In panchina: Sourdis; Grumo, Nanni; Capicchioni, Pari; Ambrosini.

All. Mastronicola

AGLIANESE (4-3-2-1): Morandi - Gasco (38' st. Giannini), Colombini F. II, Panelli, Righetti - Remedi, Soldani, Ballardini - Giordani (30' st. Bellazzini), Brega (44' st. Nieri) - Kouko (44' st. Russo)
In panchina: Ansaldi, Salvadori, Casanova, Giannini, Bianchi, Di Vito.
All. Colombini F. I

ARBITRO:
RETI: 9' Brega, 34' Vuthaj; 5' st Brega, 33' st. Brega
NOTE: osservato un minuto di silenzio in onore di Diego Maradona. Ammoniti: Casolla, Viti Angoli: 3-6. Recupero: 1'pt. 4' st.

Nel Rimini debuttano Viti e Sambou. Non ci sono neppure in tribuna Pupeschi, Nigretti, Massetti,  Manfroni, Pecci e Diop.

CRONACA

Il Rimini attacca da sinistra verso destra.

3' diagonale ospite a lato. 

9' GOL AGLIANESE: Gigli mette in angolo su cross di Ballardini. Angolo di Odani dalla sinistra e colpo di testa vincente di Brega che sorprende tutti nell'area piccola. Da qualche minuto l'Aglianese aveva preso il pallino del match. 

19' Azione pericolosa del Rimini con iniziativa di Sambou che però sfuma.

La squadra toscana mostra personalità e dopo il gol non indietreggia il baricentro mentre il Rimini, pur mettendoci volontà, non riesce a farsi pericoloso sbagliando l'ultimo passagio.

23' Bella azione di Remedi-Ballardini sulla sinistra - la fascia in cui l'Aglianese è più incisiva - cross di Righetti e girata di Giordani all'altezza del dischetto del rigore con palla alta sulla traversa. 

25' La visibilità è scarsa, si accendono i fari.

29' Kouko a sinistra impegna la difesa, che si salva.

30' Angolo per il Rimini guadagnato da Casolla. Batte Ricciardi dalla destra, l'arbitro vede un fallo in attacco del Rimini.

34' GOl RIMINI Pareggio di Vuthaj con un missile di sinistro appena dentro l'area su assist di Sambou: 1-1.

44' Fallo di Ronchi al limite su Giordani, sullo spigolo dell'area destra. L'arbitro dà ascolto al collaboratore e non concede il rigore che pareva voler concedere (ma la replay il fallo era fuori area). Batte Ballardini, mischia in area e alla fine Scotti blocca la sfera. 

Su questa azione finisce il primo tempo. Nella prima parte l'Aglianese si è dimostrata superiore, non ha sfruttato l'opportunità del raddoppio per poi subire il ritorno del Rimini che ha pareggiato con una bella conclusione di Vuthaj, un missile di sinistro. In evidenza tra gli ospiti Ballardini, Kouko e Remedi. Nel Rimini Vuthaj e Sambou i più effervescenti. 

SECONDO TEMPO

Le squadre rientrano in campo con lo stesso schieramento.

2' miracolo di Scotti a tu per tu su Remedi su angolo dalla sinistra di Ballardini. Il portiere respinge la conclusone e la palla successivamente viene spedita di nuovo in angolo che non sortisce effetti.

5' RETE AGLIANESE: Raddopio di Brega con tiro deviato che spiazza Scotti. Punizione di Soldani, Giordani smista per Brega il cui tiro in porta viene deviato leggermente. 1-2.

Il Rimini accusa il colpo, l'Aglianese continua a fare la partita con personalità tenendo i biancorossi nella propria metà campo.

15' Entra Canalicchio per Viti.

20' Entra Valeriani per Simoncelli.

24' Angolo per il Rimii di Ricciardi senza esito.

26' Kouko alle stelle da fuori area.

27' Giordani fila via sulla sinistra, in velocità supera un paio di avversari, mette al centro per Brega su cui si oppone ancora una volta Scotti in giornata di grazia.

19'  Entra Bellazzini per Giordani, uno dei migliori nelle file della squadra toscana.

33' GOL AGLIANESE Ancora Brega a segno con u ntiro da 25 metri dopo aver preso palla in seguito ad un maldestro intervento di testa di Gigli che, in anticipo, ha messo di testa la palla sui piedi dell'attaccante il cui diagonale da almeno 25 metri non perdona Scotti. 1-3.

43' Tiro di Bellazzini defilato sulla destra, Scotti ancora presente sul primo palo.

Dopo il solito giro di sostituzioni e quattro minuti di recupero, l'arbitro fischia la fine.

Pesante sconfitta casalinga per il Rimini al cospetto di una Aglianese che ha dimostrato il suo valore, un avversario di personalità, struttura fisica, talento che ha meritato il successo visto che oltre ai tre gol ha sfiorato altre volte la marcatura evitate grazie ad un Scotti in grande vena. Ora in classifica il distacco del Rimini dall'Aglianese - provvisoriamente leader- è di 4 punti (12-8), ma la squadra toscana ha due partite da recuperare. Buona la prova dell'ex Remedi oltre a bomber Brega, a Ballardin, Giordani e Kouko. Nel Rimini, oltre a Scotti, poco da salvare. Discreto l'esordio di Sambou.