Martedý 26 Gennaio15:50:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Insospettabile studente universitario trovato con 30 kg di marijuana nel suo appartamento

Aveva anche della polvere ad altissima concentrazione di cannabis del valore di 500 euro: è stato arrestato

Cronaca Rimini | 13:46 - 28 Novembre 2020 La marijuana sequestrata dalla Polizia La marijuana sequestrata dalla Polizia.

Uno studente universitario, un 21enne italiano originario del Nord Italia e alloggiato in un condominio di San Giuliano, è stato trovato in possesso di 30 kg di marijuana. La Polizia lo ha arrestato, nella giornata di ieri (venerdì 27 novembre), sequestrando lo stupefacente e trovando, nell'appartamento del giovane, due bilancini digitali, una macchina per il sottovuoto e numerosi involucri di cellophane per il confezionamento delle dosi. Nel dettaglio la marijuana era contenuta in due borsoni neri e in una busta sottovuoto. Inoltre la Polizia, che aveva raccolto informazioni sulla possibile attività di spaccio svolta dal 21enne, ha rinvenuto un barattolo di vetro con una quindicina di grammi di polvere di colore marrone chiaro, ottenuta con la tecnica dell’"ice-o-lator", l’estrazione a freddo della resina dai fiori e dalle foglie delle piante di cannabis. La particolarità della sostanza ottenuta è l’elevata concentrazione di THC che può arrivare sino al 90%, elemento questo che ne fa lievitare il prezzo di spaccio al dettaglio sino a 35 euro al grammo. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >