Marted́ 26 Gennaio16:08:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tragedia a Rimini, bimbo di quattro mesi trovato morto nella culla

La drammatica scoperta dei genitori, inutili i tentativi di rianimazione e la corsa in ospedale

Cronaca Rimini | 08:08 - 28 Novembre 2020 Un ’ambulanza in arrivo al pronto soccorso dell’Infermi Un ’ambulanza in arrivo al pronto soccorso dell’Infermi.

Dramma in un’abitazione del comune di Rimini, dove un neonato di quattro mesi è deceduto molto probabilmente a causa della sindrome della morte in culla. A scoprire il corpo del piccolo è stata la madre che giovedì, intorno al mezzogiorno, si è accorta che il piccolo non respirava e ha chiamato subito i soccorsi. I sanitari del 118 hanno tentato invano di rianimare il neonato ma non c'è stato niente da fare. La salma è stata portata nel reparto di Anatomia patologica dell'Infermi per effettuare gli esami del caso, anche se tutto, secondo i primi accertamenti, lascia supporre che la morte sia dovuta a cause naturali. Molto probabilmente a stroncare la vita del bimbo è stata la sindrome della morte in culla (Sids) che colpisce tra un mese e un anno di età.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >