Domenica 23 Gennaio02:14:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Erogatori d'acqua installati e borracce distribuite nelle scuole medie di Rimini

Un’iniziativa green voluta dal Comune in collaborazione con Atesir e Amir

Attualità Rimini | 16:08 - 27 Novembre 2020 Borraccia (foto di repertorio) Borraccia (foto di repertorio).


Inizierà lunedì prossimo, con l’installazione di 22 erogatori di acqua, e proseguirà con la distribuzione di 3500 borracce a tutti gli alunni delle scuole medie di Rimini. Un’iniziativa green voluta dal Comune di Rimini, cofinanziata da Atersir con lo scopo di ridurre i rifiuti di plastica, e portata avanti in stretta collaborazione con Amir che fornirà le borracce e Romagna Acque che installerà gli erogatori di acqua filtrata nelle scuole. Nel dettaglio la loro collocazione verrà fatta direttamente nei piani, vicino alle aule e nelle palestre, per consentire, con la massima semplicità di utilizzo, la fruizione del bene primario e contemporaneamente educare anche i più piccoli ad un atteggiamento responsabile nei confronti della sostenibilità ambientale. 

Il progetto si compone così di due iniziative: la prima si chiama ”Acqua E Scuole 2020”, presentato al Comune di Rimini da Romagna Acque, esteso anche ai comuni di Riccione, Coriano, Verucchio, Santarcangelo di Romagna, Misano Adriatico; la seconda si chiama “Una Borraccia per L’Ambiente”, sostenuta da AMIR S.p.A. Entrambe le iniziative sono state approvate e cofinanziate da Atersir,  tramite il bando per l’erogazione di contributi per iniziative comunali di riduzione della produzione dei rifiuti, denominato "Fondo d'Ambito ex L.R. 16/2015 – Annualità 2020”.

Sono tutte le scuole medie del Comune di Rimini ad essere coinvolte. Ai piani e nelle palestre annesse alle scuole saranno installati 22 erogatori per la fornitura di acqua filtrata: 3 nella scuola “Di Duccio”; 2 nella scuola “Borgese”;  4 nella scuola “Panzini”; 3 nella scuola “Bertola”; 3 nella scuola “Fermi”;  3 nella scuola “Alighieri” e 4 erogatori nella scuola “Marvelli”.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >