Mercoledý 20 Gennaio04:04:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo: lavori alle poste, dal 9 dicembre attiva sede container sostitutiva

La sede resterà chiusa dal 3 al 7 dicembre

Attualità Santarcangelo di Romagna | 13:27 - 27 Novembre 2020 Il container che sostituirà in modo temporaneo la sede delle poste di Santarcangelo Il container che sostituirà in modo temporaneo la sede delle poste di Santarcangelo.



Poste Italiane comunica che l’ufficio postale di Santarcangelo, terminata la fase di pagamento delle pensioni, sarà interessato da lavori di ristrutturazione.

La sede resterà chiusa dal 3 a 7 dicembre per consentire il trasferimento di apparecchiature informatiche, attrezzature e documenti nella struttura prefabbricata allestita nell’area retrostante all’ufficio di piazza Marconi, che sarà disponibile dal 9 dicembre nei consueti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.05 e il sabato fino alle 12.35.

Il container sarà dotato di sportelli che garantiranno tutti i servizi postali e finanziari, di una sala consulenza e dell’ATM Postamat disponibile 24 ore su 24 tutti i giorni, festivi compresi.

Nelle giornate del 3, 4, 5 e 7 dicembre i cittadini potranno far riferimento all’ufficio postale della frazione di San Martino e Sant’Ermete, opportunamente potenziato, per le operazioni in radicamento, comprese le consulenze finanziarie, e per il ritiro delle raccomandate giacenti, mentre per tutte le altre operazioni in circolarità saranno disponibili anche le altre vicine sedi della frazione di San Vito di Romagna e di Santa Giustina (comune di Rimini), dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.45 e il sabato fino alle 12.45.

I lavori di ristrutturazione della sede di Santarcangelo prevedono il rinnovamento degli spazi interni secondo il modello lay out con l’eliminazione delle barriere fra personale e clientela (con la predisposizione di moduli in plexiglass per la prevenzione del covid-19) e il ribassamento del bancone di uno degli sportelli rendendolo a misura di disabile. Particolare attenzione sarà riservata alla sicurezza con la quasi totale eliminazione del contante attraverso dispensatori di denaro a tempo (roller cash) e il monitoraggio continuo della sala al pubblico attraverso centri di controllo remoti.