Domenica 24 Gennaio10:11:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Viabilità Valmarecchia: sindaci al lavoro per Marecchiese e la ciclabile Rimini-Novafeltria

Il presidente della provincia Santi ha presentato una proposta di accordo di programma di interventi pluriennali

Attualità Valmarecchia | 13:50 - 25 Novembre 2020 La videoconferenza La videoconferenza.

Questa mattina (mercoledì 25 novembre) il presidente della provincia di Rimini, Riziero Santi, ha presentato in videoconferenza, a sindaci e assessori della Valmarecchia, una proposta di accordo di programma di interventi pluriennale volto al miglioramento della rete della Valmarecchia. I sindaci sono chiamati a dare il proprio contributo per perfezionare il testo e in 7-10 giorni sarà riconvocato l'incontro per la firma definitiva dell'accordo che, spiega Santi, "mette in campo forti investimenti sul territorio". Investimenti che saranno finanziati dalla regione e dallo stato. I sindaci hanno colto l'occasione per esaminare le criticità, in primis il problema dei tempi di percorrenza della Marecchiese, che è ora strada di competenza dell'Anas. L'obiettivo è definire un piano di interventi per la Marecchiese, entro fine 2021, che porti tra il 2022 e al 2024 alla sistemazione del tracciato, tra asfaltature e realizzazione di varianti. Nell'accordo di programma rientra anche il Ponte Verucchio (in passato si era ipotizzata la costruzione di un nuovo ponte) e un progetto rimasto per anni nel cassetto: la Bike Marecchia, un collegamento ciclabile tra Rimini e Novafeltria (e i territori dell'Alta Valmarecchia). 

< Articolo precedente Articolo successivo >