Marted́ 26 Gennaio16:40:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Deposito abusivo di autovetture e rifiuti speciali: sequestrato un terreno a Coriano

L'intervento della guardia di Finanza di Rimini questa mattina, segnalate tre persone

Cronaca Coriano | 10:40 - 25 Novembre 2020 Il sequestro della guardia di finanza a Coriano Il sequestro della guardia di finanza a Coriano.


I finanzieri della stazione navale di Rimini hanno sequestrato un'area di oltre mille metri quadrati a Coriano per violazioni alla normativa ambientale. Grazie ad apposite indagini, svolte anche con l'ausilio dell'elicottero della guardia di finanza, è stato sequestrato un ingente quantitativo di rifiuti pericolosi costituiti da 45 veicoli fuori uso ed altri materiali. Delle carcasse di vetture, 15 erano senza targa e prive delle parti essenziali per il loro funzionamento e 4 risultavano sottoposte a fermo amministrativo, assieme a diverse tipologie di rifiuti speciali costituiti in massima parte da pneumatici fuori uso.

Il gestore della società non era in possesso di alcuna autorizzazione ambientale per la raccolta dei veicoli fuori uso e la gestione dei rifiuti. L’intera area quindi era abusivamente adibita a deposito di rottami: i veicoli fuori sono stati sottoposti a sequestro penale mentre il responsabile e altre due persone, comproprietarie dell’area, sono state segnalate per violazione alle normative ambientali sulla gestione dei rifiuti e violazione delle prescrizioni del titolo ambientale autorizzativo.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >