Lunedý 25 Gennaio21:20:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rilancio 2021, sei milioni di euro per il turismo della Romagna

Sindaco Rimini: "Assieme ad APT, appena lo scenario lo consentirà, lanceremo una nuova importante campagna pubblicitaria sui media e TV nazionali"

Turismo Rimini | 17:59 - 24 Novembre 2020 La spiaggia di Rimini La spiaggia di Rimini.

Visit Romagna investirà più di 6 milioni di euro nell'attività promozionale per l'anno 2021. Oltre 3 milioni saranno destinati in particolare al programma turistico di promozione locale
lo strumento di programmazione che ha lo scopo di sostenere i Comuni nelle attività di informazione e accoglienza, attraverso la gestione degli uffici IAT e UIT e nella programmazione di  iniziative di animazione e intrattenimento turistico, nonché  di promozione locale. Gli altri 2.862.500 euro sono le risorse destinate ai progetti promo-commercializzazione che, con l’apporto della progettualità dei privati, mirano ad affermare e promuovere i principali prodotti tradizionali e di quelli innovativi.

«In uno scenario di pandemia mondiale che ha condizionato il 2020 e continuerà sicuramente a condizionare buona parte del 2021 - afferma Andrea Gnassi, presidente di Visit Romagna - si deve agire con consapevolezza, utilizzando tutti gli strumenti, i protocolli, le strategie per trasmettere un messaggio di Romagna sicura, organizzata e capace garantire una vacanza ricca di eventi e opportunità da vivere in tutta sicurezza, sia al mare che in collina, nei borghi e nelle città d’arte».  

Gnassi annuncia: «Assieme ad APT, appena lo scenario lo consentirà, lanceremo una nuova importante campagna pubblicitaria sui media e TV nazionali per promuovere la Romagna, una terra che ha un cuore balneare e allo stesso tempo è pura arte e natura. Lo faremo, come sempre, al fianco dei territori e degli operatori turistici, perché se c’è una cosa che abbiamo imparato dalla pandemia è che solo insieme possiamo vincere le sfide».

Gli investimenti riguarderanno «grandi progetti capaci di legare tutti i territori della Romagna»: la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, Le Vie di Dante, i centenari dedicati a Federico Fellini, Tonino Guerra, Pellegrino Artusi.

Tra i progetti 2021 è confermato anche il coordinamento dei grandi eventi strategici e di sistema di Visit Romagna, nonché di quelli sportivi, un comparto che già nel 2020, grazie agli importanti appuntamenti come il Giro d’Italia e i Campionati mondiali di ciclismo, ha attirato un grande interesse da parte delle federazioni sportive per il nostro territorio e la sua organizzazione.   
Ancora, si punterà sul prodotto natura, parchi e itinerari, vie e cammini, che insieme al prodotto mare godono di ampi spazi e si prestano a modalità di fruizione in tutta sicurezza. 

TEMPISTICHE Le scadenze previste per la presentazione dell’adesione al Programma di promo-commercializzazione 2021 sono il 30 novembre 2020 per chi vuole accedere ai finanziamenti regionali nel campo della promo-commercializzazione turistica e il 31 dicembre 2020 per tutti gli altri, entrambi pubblicati sul sito istituzionale dell’Ente www.destinazioneromagna.emr.it.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >