Venerdý 22 Gennaio16:13:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Amarcort Film Festival, collegata con Rimini il ministro Azzolina

Al centro il tema l'impossibilità di recarsi nelle sale a guardare un film

Attualità Rimini | 13:56 - 24 Novembre 2020 La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina.


Il ministro dell'istruzione Lucia Azzolina ha inviato un videomessaggio di saluto per l'avvio della tredicesima edizione dell'Amarcort Film Festival, quest'anno in versione digitale: «In un tempo così difficile, in cui non ci è possibile andare nelle sale a guardare un film, portare il cinema fuori da quelle sale è un'idea bellissima, oltre che un esempio costruttivo e geniale di come si può aggirare un ostacolo e fare del bene a tutti noi e, in particolare, ai giovani». Agli studenti delle scuole elemetnari, oggi ospiti virtuali della kermesse alla memoria del maestro Federico Fellini, ha detto: «Usate la vostra fantasia che è la più potente arma, ciò che vi rende unici, ciò che vi fa essere creativi, attivi, geniali. Grazie alla vostra inventiva, se saprete coltivarla, potrete fare grandi cose. Chi ha la forza delle idee ha la forza più grande che c'è». La Azzolina ha citato anche Fellini: «Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Dovremmo tutti prendere ispirazione da queste parole e  mostrare al mondo ciò che siamo, ciò che sappiamo e ciò che vogliamo essere». Fino al 13 dicembre, Amarcort omaggerà il grande cinema premiando anche il disegnatore Milo Manara e ricordando Alberto Sordi e Franca Valeri.

< Articolo precedente Articolo successivo >