Mercoledý 20 Gennaio03:48:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Le caserme dei Carabinieri di Rimini e Cattolica si tingono di arancione per fermare la violenza sulle donne

Un modo di segnalare la vicinanza dell'Arma alle vittime di violenza

Attualità Rimini | 12:56 - 24 Novembre 2020 La caserma dei Carabinieri di Cattolica, foto Ballante La caserma dei Carabinieri di Cattolica, foto Ballante.


Le caserme del comando provinciale dei Carabinieri di Rimini e della tenenza di Cattolica, stasera (martedì 24 novembre) e domani (mercoledì 25 novembre), si illumineranno di arancione: è l'iniziativa dell'Arma per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un modo per sensibilizzare la cittadinanza su un problema di grande attualità e un modo di segnalare la vicinanza dell'Arma alle vittime di violenza, per ricordare che i Carabinieri sono sempre al loro fianco. Le caserme si illumineranno di arancione grazie alla ditta Dts dei fratelli Latteo, che si è messa a disposizione gratuitamente, dando il proprio contributo alla meritevole iniziativa.