Marted́ 26 Gennaio16:02:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cani malnutriti e maltrattati, segnalato dalla polizia stradale un 30enne di Rimini

Uno dei tre era forse scappato dal furgone: gli agenti lo hanno seguito e hanno trovato gli altri due animali

Cronaca Rimini | 13:11 - 23 Novembre 2020 Cani malnutriti e maltrattati, segnalato dalla polizia stradale un 30enne di Rimini


Da un normale controllo di polizia stradale in una via adiacente al comando riminese, per un avvistamento in un certo senso fortuito è stato possibile sottrarre tre cani di razza all'incuria alla malnutrizione del loro padrone. È successo lunedì mattina: gli agenti in servizio hanno avvistato un cane di razza Corso che si aggirava libero senza museruola e abbaiava a tutti i veicoli in transito, creando anche problemi alla circolazione. Seguendolo è stato possibile trovare un autocaravan Ford in sosta nella via con all'interno due Molossi che guaivano e si agitavano per uscire.

Dai controlli è stato possibile risalire all'appertenenza del mezzo, privo di assicurazione, che faceva capo a un 48enne. Mentre il personale addetto provvedeva al recupero degli animali, cibati e dissetati prima del trasfrerimento al canile, il caravan veniva sequestrato e affidato al custode acquirente intervenuto un carro soccorso.

Solo due dei cani era provvisti di microchip: il pitbull era di proprietà di un 30enne riminese, persona nota alle forze dell’ordine, l’atro a un 60enne turco risultato irreperibile. Il giovane si è presentato il caserma e ha subìto il sequestro degli animali, è stato inoltre deferito in stato di liberà all’autorità giudiziaria di Rimini per il reato di maltrattamento e detenzione di animali in condizioni di grave denutrimento.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >