Marted́ 01 Dicembre03:58:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid: negli ultimi giorni a Rimini media di 180 casi al giorno, prevalgono gli asintomatici

In Romagna sono ricoverati 41 pazienti in terapia intensiva, 23 a Rimini

Attualità Rimini | 07:42 - 22 Novembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Negli ultimi cinque giorni (dati aggiornati alle 12 di ieri, sabato 21 novembre) il territorio riminese è stato interessato da 900 nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2, con prevalenza di asintomatici, 477 su 423. Si confermano i dati percentuali: il 53% dei contagiati non ha sviluppato sintomi. La media negli ultimi cinque giorni è di 180 casi di contagio al giorno.  Deve migliorare la situazione ospedaliera: in Romagna calano i ricoverati in terapia intensiva (-1), in totale sono 41 (23 a Rimini, dato stabile); complessivamente, considerando reparti Covid e di isolamento, sono circa 500 in tutta la Romagna. A breve potrebbe essere superato il livello rosso, che porterebbe a una stretta sulla prestazioni sanitarie extracovid. 


IN ITALIA  Sono 34.767 i nuovi casi di Covid individuati in Italia nelle ultime 24 ore, circa 2.500 meno di ieri, che portano il totale a 1.380.531. Secondo i dati del ministero della Salute è invece di 692 l'incremento delle vittime, per un totale dall'inizio dell'emergenza di 49.261. Frena l'incremento dei pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid: secondo i dati del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono 'solo' 10 le persone entrate nei reparti di rianimazione, che portano il totale a 3.758. Superata invece la soglia dei 34mila ricoverati nei reparti ordinari: sono 34.063, con un incremento rispetto a ieri di 106 pazienti. Gli attualmente positivi sono invece 791.746, 14.570 in più in un giorno.

 A livello regionale è sempre la Lombardia a far registrare l'incremento più alto, con 8.853 casi nelle ultime 24 ore, circa 400 meno di ieri. Seguono il Veneto (+3.567), la Campania (3.554) il Piemonte (+2.886), l'Emilia Romana (+2.723) e il Lazio (+2.658). 

Torna a scendere il rapporto tra positivi e tamponi: è al 14,6%, un punto in meno rispetto al dato di venerdì. Secondo il bollettino del ministero della Salute, sono stati fatti nelle ultime 24 ore 237.225 tamponi, 852 meno di ieri. Dall'inizio dell'emergenza sono invece 529.524 le persone dimesse o guarite, con un incremento nelle ultime 24 ore di 19.502. In isolamento domiciliare ci sono invece 753.925 persone, 14.454 più di venerdì.