Luned́ 30 Novembre02:32:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria: sanzionato gestore di un circolo, serviva bevande al banco a due avventori

Sanzione per un 52enne invece sorpreso in auto durante il coprifuoco: "Sono uscito per una passeggiata"

Cronaca Novafeltria | 09:38 - 21 Novembre 2020 Carabinieri in piazza Vittorio Emanuele a Novafeltria Carabinieri in piazza Vittorio Emanuele a Novafeltria.


Continuano a Novafeltria i controlli dei Carabinieri finalizzati alla verifica del rispetto delle norme anti Covid-19. Il responsabile di un circolo ricreativo di Novafeltria è stato sanzionato con 400 euro: è stato sorpreso a servire al banco due avventori. I Carabinieri hanno anche formulato richiesta di chiusura provvisoria del circolo all'autorità competente. In totale sono state due le contravvenzioni elevate, al termine degli accertamenti svolti in quattro esercizi pubblici. Sulle strade dell'Alta Valmarecchia, 45 persone identificate e 29 veicoli controllati. Due gli automobilisti sanzionati per non aver rispettato il divieto di spostarsi dallo ore 22 alle 5 del mattino, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità o salute. Un 52enne, domiciliato a Pennabilli e alla guida della sua Volskwagen Golf, è stato fermato lungo la Marecchiese. Si è giustificato dicendo di essere uscito a fare un passeggiata. Una terza sanzione a carico di un 38enne magrebino, residente a Novafeltria,, sorpreso alla guida della sua Seat Alhambra,  in località Poggio Berni del comune di Poggio Torriana, con la patente in corso di validità rilasciata dalle Autorità del Marocco, senza aver richiesto la prevista conversione nonostante fosse nel territorio dello Stato Italiano da oltre un anno.