Giovedý 21 Gennaio15:14:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Doppio cronotachigrafo e pulsantiera per eludere i controlli sul camion, maxi multa e patente sospesa

I controlli della Polizia stradale di Rimini, multa di 1.736,00 euro

Attualità Rimini | 14:35 - 20 Novembre 2020 La pulsantiera sequestrata e l'apparecchio utilizzato per simulare l'impiego di additivi non inquinanti per il carburante La pulsantiera sequestrata e l'apparecchio utilizzato per simulare l'impiego di additivi non inquinanti per il carburante.


Durante un'attività di controllo effettuata dalla polizia stradale di Riccione, nei pressi del casello di Rimini Nord, sono stati fermati per accertamenti tre camion adibiti al trasporto di merce, provenienti dalla Puglia. In uno dei mezzi è stato trovato un telecomando che bloccava il cronotachigrafo; nel secondo un dispositivo finalizzato allo stesso scopo di riportare dei tempi di riposo del conducente in realtà non avvenuti; nel terzo un apparecchio elettronico utilizzato per simulare l'impiego dell'additivo "Ad Blue" previsto dalla legge, necessario per limitare l'inquinamento atmosferico provocato dalla combustione dei carburanti. I tre conducenti sono stati sanzionati con verbali da 1736 euro e sono stati sottoposti al ritiro della patente. Altri sanzioni contestate alle società proprietarie dei mezzi

< Articolo precedente Articolo successivo >