Martedý 24 Novembre13:50:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Verucchio: manovra 'anticrisi' del Comune, 60.000 euro di contributi alle imprese

Ci sarà anche la sosta gratuita per quasi due mesi per agevolare gli acquisti

Attualità Verucchio | 12:52 - 19 Novembre 2020 Verucchio Verucchio.

La giunta del Comune di Verucchio ha predisposto una nuova manovra di sostegno per le attività economiche del territorio messe a dura prova dalle limitazioni anti contagi da Coronavirus. Una serie di azioni declinate sotto forma di contributo diretto e di agevolazioni, che sintetizza il sindaco Stefania Sabba: «E’ stato portato a 60.000 euro lo stanziamento per contributi a fondo perduto per le attività economiche: è in fase di ultimazione un bando attraverso cui presentare le domande al Comune. Abbiamo poi prorogato a fine anno la concessione gratuita di spazi esterni alle attività di somministrazione e degli stalli degli ambulanti nelle aree mercatali. Da venerdì 27 novembre e fino a domenica 17 gennaio renderemo inoltre gratuito, con sosta regolamentata da disco orario per 120 minuti, il parcheggio di Piazza Europa così da agevolare il commercio locale durante le festività. Per fare infine convivere i banchi con la nuova “piazza natalizia” che anche quest’anno grazie agli Amici della Tavola e pur con tutti gli accorgimenti di sicurezza del caso ospiterà la Casa di Babbo Natale in versione edizione speciale e l’albero, di concerto con le associazioni di categoria e i rappresentanti degli ambulanti riorganizzeremo la stessa area mercatale destinando a parcheggio Piazza Primo Maggio».

Un Natale più luminoso, innovativo e di solidarietà A proposito delle festività di fine anno, il sindaco Sabba rivolge il proprio pensiero agli esercenti e anticipa la rotta innovativa e solidale su cui si è al lavoro: «Ringrazio di cuore i nostri operatori economici perché anche in un momento come questo hanno scelto di dare il loro contributo alle luminarie. Mai come quest’anno, in un periodo che il Coronavirus ha reso oscuro e di grande sofferenza per la comunità, vogliamo trasmettere un segno di positività proprio con un progetto di grande luminosità e il loro aiuto e quello di alcuni imprenditori che hanno manifestato il loro interesse a sostenerla, ci consentirà di dar vita a un’iniziativa di grande impatto e modernità: oltre alle luminarie che nelle piazze di Villa Verucchio e Verucchio saranno accese a inizio dicembre e all’albero che come tradizione si accenderà l’8 dicembre stiamo infatti predisponendo insieme a una ditta specializzata un originalissimo videomapping del municipio e un’illuminazione speciale della Rocca Malatestiana visibile da gran parte della vallata dal 18 dicembre all’Epifania». Ma non è tutto: «Nella difficoltà di organizzare eventi in presenza, insieme ai commercianti e grazie anche al detto loro contributo e a un nostro sostegno, organizzeremo qualche iniziativa virtuale e predisporremo azioni benefiche e di valorizzazione del territorio».