Mercoledý 25 Novembre12:53:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid: a San Marino voto per posta se si è in quarantena 

Il 29 novembre sul Titano si voterà per il rinnovo delle Giunte di Castello

Attualità Repubblica San Marino | 17:52 - 18 Novembre 2020 Fontana nella Repubblica di San Marino Fontana nella Repubblica di San Marino.

San Marino introduce il voto per posta per i cittadini in quarantena. Lo comunica la segreteria di Stato agli Affari Interni spiegando i passaggi della procedura per poter ottenere di esprimere il proprio voto stando a casa, in occasione del rinnovo delle Giunte di Castello, elezioni amministrative della Repubblica del Titano, il prossimo 29 novembre. Dopo le verifiche, l'elettore riceve dall'Ufficio Stato Civile il riscontro relativo all'accoglimento o meno della richiesta di voto a domicilio. "Gli elettori che il giorno delle elezioni sono ricoverati presso l'Ospedale di Stato - spiegano dal ministero degli Interni sammarinesi - sono ammessi al voto su richiesta rivolta al responsabile del reparto che ne attesta la condizione di degenza e patologia Covid-19". I dati diffusi questa mattina dall'Istituto per la sicurezza sociale di San Marino danno 296 positivi. Sono 15 i ricoverati, di cui cinque in terapia intensiva, otto nel reparto covid, una in medicina e una paziente in pediatria.