Sabato 28 Novembre08:16:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Luci, atmosfera e tradizione per il Natale delle Meraviglie, così San Marino affronta il periodo più buio

"Sarà il Natale dei sammarinesi": giovedì la presentazione in streaming dell’edizione 2020

Attualità Repubblica San Marino | 12:23 - 18 Novembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Pronta l’edizione 2020 del Natale delle Meraviglie. Confermato l’appuntamento tradizionale delle festività nella Repubblica di San Marino, al termine di un anno notoriamente complicato durante il quale il Congresso di Stato e la segreteria di Stato per il turismo hanno scelto di non rinunciare agli eventi legati alle celebrazioni natalizie. Ci saranno quindi i mercatini e gli allestimenti scenici e l’atmosfera sarà garantita da proiezioni e luminarie. Il Natale delle Meraviglie sarà presentato in conferenza stampa e in diretta Facebook giovedì 19 novembre alle 16.

Federico Pedini Amati, segretario di Stato per il turismo, precisa: “Sarà un’edizione certamente meno spettacolare di quanto avremmo voluto ma che ci permetterà comunque di vivere l’atmosfera del Natale. Abbiamo dovuto rinunciare a spettacoli, giochi e attrazioni, ma l’obiettivo è quello di riuscire a garantire, sempre con massima attenzione per la sicurezza, un po’ di serenità ai nostri concittadinigarantire al contempo la possibilità di lavorare a commercianti e ristoranti del centro storico oltre che ai numerosi fornitori sammarinesi che partecipano all’allestimento dell’evento, per dare sono piccoli segnali di normalità. È stata una scelta difficile ma ci sembrava corretto andare in questa direzione. Non siamo degli sprovveduti e ogni scelta che prenderemo sarà ponderata nel rispetto dell’andamento quotidiano dell’emergenza sanitaria”.

La spesa massima prevista è di 309 mila 500 euro dei quali 100 mila destinati all’installazione delle luminarie, 192 mila a copertura delle attrazioni, dei mercatini, degli allestimenti, delle videoproiezioni e delle scenografie e 17 mila 500 per l’energia elettrica e il servizio idrico. Alla luce delle limitazioni alla mobilità delle persone attualmente previste dall’Italia, sarà invece contenuta sensibilmente la spesa prevista per la promozione dell’evento, ad oggi risulta inferiore ai 25 mila euro. Si spenderà molto meno rispetto all'anno scorso, considerato anche che il budget stanziato per la festa di Halloween è rimasto nel portafoglio.