Venerd́ 04 Dicembre23:51:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Religione e contemporaneità: la biblioteca Gambalunga incontra Enzo Bianchi

Sabato 21 novembre incontro online per la rassegna Biblioterapia

Attualità Rimini | 09:38 - 18 Novembre 2020 Enzo Bianchi (foto di Niccolò Caranti, CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons) Enzo Bianchi (foto di Niccolò Caranti, CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons).


Sabato 21 novembre alle 17 sulla pagina e sul canale Youtube della biblioteca Gambalunga di Rimini live streaming con una delle voci più ascoltate dell’esperienza religiosa contemporanea: Enzo Bianchi, fondatore della Comunità monastica di Bose, di cui è stato priore fino al 2017. L'incontro fa parte della rassegna di Biblioterapia dedicata quest'anno al "Tempo dell'io, tempo del mondo".
 

Enzo Bianchi è il fondatore della Comunità monastica di Bose, di cui è stato priore fino al gennaio 2017. È una delle voci più ascoltate dell’esperienza religiosa nell’epoca contemporanea. Esperto di mistica e di spiritualità, è autore di commenti a libri della Bibbia.

Rendere la terra più abitabile, creare la bellezza fra gli uomini, riguarda credenti e non credenti, e le diverse fedi religiose. È questo uno dei messaggi di Enzo Bianchi, che individua nella fecondità di domande reciproche la strada per il discernimento della verità, “che non può avvenire senza l’altro, né tanto meno contro l’altro, ma attraverso l’incontro tra diversi”. Esiste un’arte del vivere, perché la vita che viviamo dipende anche dalle nostre consapevolezze, dalle nostre scelte. 

La rassegna è in collaborazione con l’Ufficio scolastico di Rimini.