Giovedì 26 Novembre00:21:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Duathlon per tutti: sport e comunità per crescere assieme con il TD Rimini

Avviato il progetto legato alle multidiscipline che si concluderà con il Duathlon Junior di Challenge Riccione 2021

Sport Rimini | 09:05 - 17 Novembre 2020 Duathlon per tutti: sport e comunità per crescere assieme con il TD Rimini


L’ associazione sportiva dilettantistica "Triathlon Duathlon" Rimini ha avviato dal mese di ottobre il progetto biennale "Duathlon per tutti. Sport e comunità per crescere insieme" con cui promuovere il movimento, attraverso un'attività multilaterale e diversificata, basata sull'uso della bicicletta e della corsa.

Il progetto mira a coinvolgere un'utenza varia a trasversale, dai bambini agli adulti, senza distinzione di genere, dai ragazzi con difficoltà a quelli di altre nazionalità e culture. L'obiettivo è quindi quello di utilizzare lo sport come strumento di integrazione, evoluzione e crescita personale, affrancamento sociale, indipendentemente da un risultato agonistico, dando risalto alla pratica sportiva nella sua accezione piu' pulita e scevra da qualsiasi forma di doping.

Strutturato su più moduli tematici guidati da personale tecnico adeguato e specifico per le competenze che i partecipanti avranno già in partenza e/o saranno in grado di sviluppare, il progetto ha preso avvio nella sede degli allenamenti dell’Asd con le attività dedicate ai bambini dai 6 ai 13 anni ed ai ragazzi con disabilità intellettivo relazionali. Quest’ultimo modulo viene svolto in collaborazione con Esplora Rimini: “Un’amicizia e una collaborazione che dura da decenni quella con il TDRimini, accumunata dalla stessa passione, quella delle multidiscipline. Come resistere dal proporla e quindi dal contagiare gli atleti dell’Asd Esplor, così siamo partiti unendo allenamenti di corsa, di ciclismo e sulle transizioni, sognando  di raccogliere tutti i nostri sforzi nella partecipazione al Challenge di Riccione 2021 con l’obiettivo di continuare a cambiare il modo in cui il mondo pensa alla disabilità, alla diversità e al potenziale umano”. Queste le parole di Fiorenzo Fantini e di Tatiana Rocco, rispettivamente Presidente e consigliera di Esplora.

Il progetto prevede la realizzazione di ulteriori moduli, ovvero duathlon adulti, come strumento inclusione con allenamenti condivisi da ragazzi normodotati e con disabilità intellettivo relazionale, a scuola in collaborazione con il liceo sportivo "Serpieri", per tutti con la scoperta di punti strategici del territorio di Rimini in primis declinati tra i partecipanti nella finalità di scambio ed integrazione culturale con altre nazionalità, coinvolgendo ospiti dei centri di accoglienza della provincia di Rimini.

Tutte le informazioni sul progetto e su come aderire sono disponibili sul sito.