Mercoledė 02 Dicembre23:33:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vaccino influenza: a Rimini una ventina di dosi a negozio 

'Molti più clienti dell'anno scorso, non dureranno a lungo' 

Attualità Rimini | 17:04 - 16 Novembre 2020 Farmacie riminesi, foto Alessia Bocchini Farmacie riminesi, foto Alessia Bocchini.

Da oggi a Rimini è possibile richiedere il vaccino antinfluenzale in farmacia con la ricetta del medico. Ma le dosi a disposizione non saranno probabilmente sufficienti a soddisfare la domanda. "Saranno circa 80 mila le dosi per la provincia di Rimini alle quali se ne potranno forse aggiungere altre", spiega il presidente dell'Ordine dei farmacisti della provincia, Giulio Mignani, "il 3% delle quali sono destinate alle farmacie, ovvero circa 2.500 dosi, cioè poche decine di vaccini per farmacia". Considerato il numero di farmacie di questa provincia, si tratta di una ventina di dosi a punto vendita. "Quindi il mio consiglio per chi ha urgenza e necessità di farlo - prosegue Mignani - è quello di non aspettare tanto, perché purtroppo non dureranno a lungo". Già da diversi giorni, racconta il farmacista, molti clienti sono entrati in negozio per chiedere informazioni su come ottenere il vaccino. "Quest'anno cambia la formula distributiva", spiega il presidente. "Chi non ne ha diritto e quindi non lo può fare dal medico di base o nei centri di vaccinazione", deve "prima venirlo a prenotare in farmacia con la ricetta medica e poi successivamente venirlo a ritirare una volta che l'Ausl ci ha mandato il vaccino che è nominativo per quella singola persona", conclude Mignani.