Giovedý 26 Novembre11:08:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: lo stadio dei Pirati intitolato a Rino Zangheri

Investimento di 200.000 euro sulla struttura: tra gli interventi sistemazione della facciata esterna

Sport Rimini | 13:13 - 13 Novembre 2020 Rendering della nuova facciata dello stadio del baseball Rendering della nuova facciata dello stadio del baseball.


Lo "stadio dei Pirati" sarà intitolato a Rino Zangheri, storico patron del baseball riminese, per 45 anni alla guida del club neroarancio. A lui sarà infatti dedicato il diamante di via Monaco, impianto attualmente utilizzato dallo Junior Baseball Rimini e sul quale il Comune di Rimini sta definendo un progetto di riqualificazione strutturale e di valorizzazione identitaria. 

INVESTIMENTO DI 200.000 EURO L’intervento, che sarà affidato ad Anthea, prevede un investimento a carico del Comune di circa  200 mila euro e riguarderà infatti sia l’adeguamento dei locali presenti sotto la tribuna centrale, sia il restyling esterno dello stadio. In particolare si interverrà sugli spogliatoi principali, che saranno adeguati alle attuali norme fissate dal CONI e sotto il profilo dell’efficientamento energetico. L’ipotesi progettuale prevede anche una riqualificazione degli impianti energetici degli uffici, della sala riunioni e della sala stampa. Inoltre un locale sarà dedicato alla “Hall of fame”, un piccolo museo che possa raccontare la gloriosa storia del baseball nella città di Rimini, contrassegnata da grandi trionfi a partire dai 13 scudetti vinti. Sono in programma interventi di manutenzione straordinaria alla recinzione del campo da gioco principale e agli impianti elettrici e non da ultimo si prevede di dare una nuova ‘veste’ allo stadio, grazie alla riverniciatura con "caratterizzazione" dell'intera parete esterna dello stadio con i colori identitari del club, il nero-arancio caro a tutti gli sportivi riminesi.

BRASINI: INVESTIAMO SU UNO DEI PRINCIPALI IMPIANTI Soddisfatto l'assessore allo sport Gianluca Brasini, che evidenzia: «Investiamo su uno dei principali impianti sportivi della città, che oggi accoglie i ragazzi dello Junior Baseball Rimini, squadra promossa in serie A2 dopo soli tre anni e nata come settore giovanile del Rimini Baseball». Il progetto di riqualificazione diventa anche simbolo di «un progetto sportivo che raccolga le forze delle società di baseball del territorio, sull’esempio fortunato della pallacanestro con l’Rbr».