Mercoledý 25 Novembre22:40:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rsa di Verucchio Covid free, la coop sociale rassicura i familiari di ospiti e operatori

In un periodo in cui il contagio corre anche nelle strutture residenziali, c'è chi resiste

Attualità Verucchio | 12:30 - 13 Novembre 2020 Rsa di Verucchio Covid free, la coop sociale rassicura i familiari di ospiti e operatori


Sin dalle prime fasi della pandemia la Residenza sanitaria assistenziale (Rsa) di Verucchio, gestita dalla cooperativa sociale Àncora Servizi, ha saputo far fronte all’emergenza Covid-19 attraverso protocolli di sicurezza  anti contagio volti a proteggere e tutelare i ospiti e lavoratori della struttura. Medici, infermieri, operatori socio-sanitari e tutto il personale impiegato spno stati dotati di mascherine, guanti, tute e visiere, gel igienizzanti per le mani e soluzioni alcoliche per la disinfezione delle superfici inoltre, tutti gli ambienti della struttura sono stati rigorosamente sanificati e disinfettati. Per prevenire la diffusione dei contagi sono state vietate visite di parenti, familiari e persone esterne, ma gli ospiti hanno mantenuto un contatto sempre attivo con i propri cari attraverso telefonate e videochiamate giornaliere, questa nuova modalità di comunicazione ha consentito loro di vedere il volto dei propri figli, il sorriso dei nipoti e di sentirsi meno soli. Tutto il personale ha dato vita ad una macchina organizzativa che è riuscita a tutelare e proteggere i 40 ospiti residenti, tanto che da marzo ad oggi non si è verificato alcun caso di contagio da Covid-19, neppure tra gli operatori sanitari.