Martedý 24 Novembre13:00:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In Regione presto la terapia con il plasma iperimmune

Ad annunciarlo è il sottosegretario alla presidenza della Regione, Stefano Baruffi

Attualità Emilia Romagna | 08:49 - 11 Novembre 2020 Plasma iperimmune Plasma iperimmune.


Il coronavirus torna a spaventare. La pressione sugli ospedali e nei reparti Covid è alta e i casi gravi aumentano. Entro fine mese, negli ospedali dell'Emilia-Romagna dovrebbere partire la terapia contro il SarCoV2 effettuata con il plasma iperimmune. Ad annunciarlo è il sottosegretario alla presidenza della Regione Stefano Baruffi, rispondendo martedì pomeriggio in Assemblea legislativa all'interpellanza del capogruppo della Lega Matteo Rancan. Si stanno acquisendo i macchinari necessari e sono stati già ‘arruolati’ 50 mila donatori: quelli adatti verranno utilizzati nel percorso di studio - assicura Baruffi.