Sabato 05 Dicembre06:15:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid, chiusi i centri commerciali: ripercussioni nel weekend per 'Le Befane'

Il direttore Massimo Bobbo: 'Le persone siano responsabili per salvare il Natale'

Attualità Rimini | 14:18 - 05 Novembre 2020 Il centro commerciale Le Befane Il centro commerciale Le Befane.

Una ulteriore tegola per l'economia con il nuovo dpcm che prevede la chiusura nei weekend dei negozi dei centri commerciali, tranne alcune eccezioni. "Chiaramente avrà una ripercussione, perché il sabato e la domenica sono i giorni più forti della settimana, quindi necessariamente sentiremo questa mancanza".

È quanto afferma il direttore del centro commerciale Le Befane di Rimini Massimo Bobbo. L'obiettivo è salvare il Natale, il periodo di maggiore attività per un centro commerciale, e per arrivarci "dovremo fare in modo di contenere il contagio - dice il direttore -. Speriamo che le persone siano così intelligenti da prestare attenzione alle norme di sicurezza".

"Abbiamo avuto dei momenti di grande affluenza e questo ha creato un'attenzione - risponde sulle criticità nelle riaperture dopo il lockdown - Siamo in grado di calcolare istantaneamente le persone che abbiamo all'interno e in funzione di questo agiamo". Il direttore racconta inoltre che "nei momenti in cui abbiamo avuto molta affluenza, magari col maltempo, abbiamo dovuto contingentare gli ingressi. Avendo cinque ingressi, serve un sacco di personale. Tutti costi che dobbiamo sostenere".