Mercoledý 25 Novembre05:30:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid San Marino: 49 nuovi casi, di cui 8 persone ricoverate in ospedale

Il numero totale di persone contagiate individuate è di 1.043

Attualità Repubblica San Marino | 14:10 - 05 Novembre 2020 Coronavirus, i dati di San Marino del 5 novembre Coronavirus, i dati di San Marino del 5 novembre.

Cresce l’andamento delle infezioni da Covid-19 nella Repubblica di San Marino. Rispetto all’aggiornamento di martedì scorso, si segnalano 49 nuovi casi di infezione al virus Sars CoV-2 e 24 guarigioni.

Il numero totale di persone contagiate individuate alla mezzanotte di ieri (4 novembre) è di 1.043, di cui: 247 positivi, 42 decessi e 754 guariti. Sono 239 le persone positive al virus Sars-Cov2 in isolamento presso il proprio domicilio, il 96,8% del totale. L’età media delle persone attualmente positive è di 41 anni.  Al 4 novembre sono stati eseguiti 11.257 tamponi. Le persone in quarantena domiciliare sono 208, tra cui 2 rappresentanti delle Forze dell’Ordine.


SITUAZIONE OSPEDALE Fra e persone positive, 8 risultano ricoverate in Ospedale, di cui: 5 si trovano nelle stanze di isolamento in Medicina, 1 minore nel reparto di Pediatria (2,4% del totale) e 2 in Terapia Intensiva (0,8% del totale), con un quadro polmonare severo in supporto respiratorio. Una terza persona si trova attualmente in Terapia Intensiva con un quadro clinico da infezione Covid-19 per il quale è arrivata la conferma alla positività al virus con tampone biomolecolare eseguito questa mattina. 

In ragione dell’incremento numerico dei ricoveri, è stata disposta l’apertura del reparto Covid dove verranno trasferiti i pazienti attualmente ricoverati in Medicina.

IL VADEMECUM DELL'ISS "Si rimarca a tutta la cittadinanza di rispettare le fondamentali misure igienico-preventive disposte per il contrasto del contagio - legge in una nota dell'ISS - ossia corretto utilizzo delle mascherine, mantenimento del distanziamento sociale e frequente lavaggio delle mani o sanificazione. Si ricorda che, in caso di febbre, malessere generale o sintomi respiratori non bisogna uscire di casa, ma contattare il proprio medico curante o la guardia medica, senza andare direttamente al Pronto soccorso o ai Centri per la Salute. Per informazioni sul tracciamento contatti stretti chiamare il n. 0549 994136; il telefono è attivo dalle 9 alle 13 e dalle 13.30 alle 17 dal lunedì a giovedì; il venerdì dalle 9 alle 15 e il sabato dalle 10 alle 12.30. Si ricorda infine che è attivo il servizio di supporto psicologico telefonico per i cittadini, gestito dagli psicologi del Servizio di Salute Mentale. Il servizio è attivo il lunedì dalle ore 14:30 alle 16:30, il mercoledì e il venerdì dalle 10 alle 12, contattando il numero 0549 994593".