Sabato 28 Novembre17:35:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica, cittadini donano materiale scolastico

Oltre 240 i pezzi raccolti lo scorso 12 settembre e consegnati ieri all’Amministrazione Comunale

Attualità Cattolica | 12:21 - 05 Novembre 2020 Donazione materiale scolastico Donazione materiale scolastico.

Lo scorso 12 settembre il Comitato Ventena ed il Comitato Torconca hanno organizzato, con il supporto di Coop Torconca, un banco di raccolta di materiale scolastico. Prodotti da destinare alle situazioni di maggiori disagio in questo momento difficile. I volontari dei due comitati si sono avvicendati durante tutta la giornata per invitare i clienti del supermercato a comprare del materiale e donarlo nel carrello di raccolta. Alle fine sono stati oltre 240 i pezzi raccolti tra quadernoni, confezioni di penne, matite, pennarelli, album da disegno, risme di carta e tanto altro materiale utile alle scuole.

Nella mattinata di ieri questi prodotti sono stati consegnati presso gli uffici comunali della pubblica istruzione. A testimoniare questa iniziata il Presidente del Comitato Ventena, Mauro Pecci. "Molte persone hanno colto l'invito e hanno donato - ha spiegato Pecci - e molte altre hanno aggiunto materiale anche dopo il termine della raccolta. I Comitati Ventena e Torconca sono sempre felici di poter collaborare per aiutare in maniera attiva i cittadini di Cattolica e continueranno sempre in questo senso ogni volta che ci sarà la possibilità di farlo".

Gratitudine per questo gesto è stata espressa dagli Assessori alla Scuola, Marialuisa Stoppioni, ed alle Politiche Sociali, Daniele Cerri. "Dobbiamo ringraziare questi cittadini propositivi - hanno sottolineato - che grazie al loro impegno, al tempo che hanno speso per la comunità, ci consentono venire incontro alle esigenze scolastiche. Un grazie va anche agli esercenti. In quest'anno particolare, va ricordato che nel rispetto dei protocolli sanitari, si è resa necessaria una maggiore fornitura di materiale per evitarne la condivisione tre le classi. Ci occuperemo della distribuzione di questo materiale che gentilmente è stato donato con un occhio di riguardo alle situazioni di maggiore disagio".