Marted́ 24 Novembre21:02:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scuole dell'infanzia, a Montescudo riaprono Bambi e Pinocchio

La scelta dopo l'esito negativo dei tamponi. E l'amministrazione invita a guardare con fiducia alla frequenza in classe

Attualità Montescudo-Montecolombo | 11:33 - 05 Novembre 2020 Scuola a Montescudo (foto di repertorio) Scuola a Montescudo (foto di repertorio).


Al fine di fronteggiare l’evoluzione negativa della Covid-19, l’istituto comprensivo di Coriano, al quale fanno capo i plessi scolastici operanti sul territorio, ha messo in atto grazie all'azione delle rispettive amministazioni comunali di Coriano e Montescudo-Montecolombo ogni possibile iniziativa e osservato scrupolosamente gli specifici protocolli imposti dal Governo in materia di contenimento della diffusione del contagio.

Su disposizione della dirigente sono state sospese le attività didattiche per le sezioni B delle scuole dell’infanzia "Bambi" e "Pinocchio", che riprenderanno regolarmente questa settimana in ragione del successivo esito negativo dei tamponi effettuati dal servizio competente dell’Ausl Romagna. Il 29 ottobre è stato fatto un sopralluogo alla primaria di Croce dove è stato accertato il pieno rispetto dei protocolli adottati in materia di contenimento della diffusione del nuovo coronavirus.

L’amministrazione comunale di Montescudo-Montecolombo sta finanziando interventi quotidiani di sanificazione degli scuolabus in linea con le linee guida emanate a settembre in materia di trasporto scolastico e con il fine primario di proteggere i nostri bambini e ragazzi dal contagio dilagante. I volontari addetti ai servizi scolastici, alle mense, ai pulmini e nei plessi per la vigilanza pre e post scuola sono stati sottoposti agli opportuni controlli.

Così l'amministrazione: «Si invita la cittadinanza a guardare con fiducia alla scuola, che è e resta anche un’importante occasione di relazione e socializzazione: tutti elementi che, insieme alla didattica, concorrono alla crescita dei nostri giovani».