Luned́ 30 Novembre15:16:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: dall'Eccellenza in giù si riprenderà tra gennaio e febbraio. Annullata la Coppa Italia

Lo ha detto il presidente del CRER Paolo Braiati intervenendo in una trasmissione tv

Sport Rimini | 13:20 - 04 Novembre 2020 Calcio:  dall'Eccellenza in giù si riprenderà tra gennaio e febbraio. Annullata la Coppa Italia


In attesa di conscere che cosa succederà in serie D, si sa che cosa accadrà nei campionati dilettantistici. Il presidente del CRER Paolo Braiati, ad una trasmissione sportiva, ha confermato che i campionati regionali, dall’Eccellenza fino alla Terza Categoria, con ogni probabilità riprenderanno il loro corso a partire dal 2021, tra i mesi di di gennaio e febbraio. Sul modello della Lombardia, che lo scorso 26 ottobre aveva giocato d’anticipo su tutti gli altri comitati, posticipando la ripartenza agli inizi del 2021.

Se si riparte anche alla fine di gennaio o primi di febbraio – è il pensiero di Braiati - c’è lo spazio per terminare la stagione entro giugno, ovviamente con l’inserimento di alcuni turni infrasettimanali. Braiati ha, inoltre, fatto trapelare che, per agevolare i numerosi recuperi e lo svolgimenti della restante parte della stagione (praticamente tutta), la Coppa Italia verrà annullata. Nelle prossime settimane verrà presa una decisione unanime assieme alle società di Eccellenza e Promozione attraverso delle video conferenze.