Lunedý 30 Novembre03:02:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Green Economy: a Rimini boom nell'agroalimentare

Il totale delle imprese green è il 9% delle imprese attive, dato inferiore alla media regionale

Ambiente Rimini | 12:53 - 03 Novembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Nel territorio Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, a maggio 2020, hanno sede, complessivamente, 1.035 imprese green, che rappresentano il 17,4% delle imprese green regionali; in termini di incidenza, le imprese “verdi” dell’aggregato Romagna costituiscono il 14,7‰ del totale delle imprese attive territoriali, dato sostanzialmente simile a quello dell’Emilia-Romagna (14,9‰). Nel dettaglio, secondo i dati dell’Osservatorio Regionale GreenER, in provincia di Rimini, a maggio 2020, hanno sede, nel complesso, 305 imprese green, che rappresentano il 5,1% delle imprese green regionali; in termini di incidenza, le imprese cosiddette “verdi” costituiscono il 9,0‰ del totale delle imprese attive provinciali, dato inferiore a quello dell’Emilia-Romagna (14,9‰). Con riferimento ai settori prevalenti, praticamente la metà delle imprese green si concentra nell’Agroalimentare (152 unità, 49,8% del totale); seguono Mobilità (25, 8,2%), Ciclo rifiuti (24, 7,9%), Energia rinnovabile ed efficienza energetica (22, 7,2%) ed Edilizia (20, 6,6%). Per ciò che riguarda, invece, il peso settoriale sulle corrispondenti imprese green regionali, troviamo, nell’ordine: Mobilità (7,3%), Bonifica siti (7,3%), Chimica verde (6,7%), Edilizia (6,1%), Energia rinnovabile ed efficienza energetica (5,8%), e Ciclo idrico integrato (5,8%).