Martedì 24 Novembre19:19:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Notte di halloween a Rimini presidiata dai Carabinieri, per evitare assembramenti

Durante le attività, sono stati denunciati tre giovani trovati in possesso di droga

Cronaca Rimini | 14:05 - 01 Novembre 2020 Carabinieri in piazza Ferrari a Rimini Carabinieri in piazza Ferrari a Rimini.

Intensi controlli durante la notte di Halloween dei Carabinieri della Compagnia di Rimini, che hanno rafforzato la presenza sul territorio anche per verificare il rispetto delle norme anti Covid-19, vigilando su possibili assembramenti e sull'uso delle mascherine. Nel corso delle attività, è stato fermato un 23enne di Sassari, domiciliato a Rimini, trovato in possesso di alcune dosi di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso il rinvenimento, nella sua camera da letto, di altre dosi dello stesso stupefacente, del peso complessivo di 36 grammi. Il 23enne risulta ora indagato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, come una 22enne rumena, domiciliata a Bellariva, trovata in possesso di dosi di cocaina, e un 29enne di Cesena, residente a Bellaria Igeama Marina, che aveva con sé dell'eroina.