Marted́ 24 Novembre00:02:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione e Cattolica: per la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, l’Arma in vetrina

Le esposizioni in viale Ceccarini a Riccione e viale Bovio a Cattolica

Attualità Riccione | 10:57 - 01 Novembre 2020 L'esposizione dell'Arma L'esposizione dell'Arma.

Nel perdurare dell’emergenza sanitaria, gli uomini e le donne dell’Arma dei Carabinieri della provincia di Rimini, vogliono dare alla ricorrenza del IV NovembreFesta dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, il posto che le compete anche nel territorio di Riccione e Cattolica, con un tradizionale gesto ancora una volta improntato a sottolineare “il nostro ritrovarci uniti come italiani”, reso dall’importanza di una sempre più proficua “vicinanza” tra Istituzioni e Cittadino, anche in questo periodo di pandemia che non riesce a trovare barriere.
 

Da questa mattina, 1 Novembre, e proprio fino al IV Novembre, infatti, sarà possibile per i cittadini visionare,  in una delle cornici più suggestive del centro della “Perla Verde” e del Comune di Cattolica, rispettivamente in viale Ceccarini e la Via Bovio, due vetrine espositive, allestite in collaborazione con alcuni negozianti della zona – con alcune delle più affascinanti uniformi della Benemerita.
 

Inoltre, da una brillante iniziativa del neo giunto Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, il Colonnello Mario La Mura, quest’anno, con lo spirito di avvicinare il cittadino sempre più ad una istituzione secolare da sempre ed indissolubilmente legata alla Storia d’Italia, la scelta del tema della vetrina espositiva è stata costituita anche all’interno del “Presidio” dei Carabinieri di Riccione, per ricordare ancora una volta anche il culto di quei valori immutati nel tempo, per i Carabinieri di allora, di ieri e quelli di oggi, da sempre al servizio delle comunità.