Mercoledý 25 Novembre06:19:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pale eoliche, sindaco Riccione: "in commissione regionale sentire il parere di tutti i sindaci"

Ci sarà solo il presidente della Provincia Santi: "Dovrà leggere un documento condiviso da tutti"

Attualità Riccione | 15:59 - 31 Ottobre 2020 Il sindaco di Riccione Renata Tosi Il sindaco di Riccione Renata Tosi.


Il sindaco di Riccione Renata Tosi ha scritto una lettera al governatore regionale Stefano Bonaccini, chiedendo che i sindaci del riminese possano esprimere direttamente il proprio parere alla commissione regionale sul progetto di installazione di pale eoliche nel mar Adriatico. Il prossimo 3 novembre è stata convocata la commissione sul parco eolico con l'audizione dei comuni della costa interessati dal progetto e l'amministratore delegato della società Energia Wind 2020 srl; ma, secondo quanto riferito dal sindaco Tosi, il presidente dell'assemblea regionale Emma Petitti ha convocato per l'audizione il solo presidente della provincia Riziero Santi, quale rappresentante dei sindaci, senza prendere in considerazione l'opzione di una videoconferenza. «Le regole anti Covid, usate per tenere fuori dalla porta i sindaci», accusa la Tosi, che chiede la convocazione d'urgenza di una conferenza dei sindaci  per mettere al voto un documento condiviso e firmato da tutti, che sia poi letto dal presidente della Provincia di Rimini durante l'audizione. «E' il modo più corretto di procedere, vista l'opinione, espressa pubblicamente dal presidente Santi che è assolutamente non condivisa, ma estremamente lontana da quella dei sindaci della provincia, compreso il sindaco del capoluogo riminese», evidenzia il primo cittadino della Perla Verde, che chiosa: «L'esclusione dei sindaci, ripeto i soli portatori di interesse delle comunità di cittadini, da questa importante audizione in Regione è una grave imposizione. Riccione farà di tutto per proteggere il nostro mare, il nostro orizzonte e la nostra economia turistica».