Martedý 01 Dicembre09:16:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Madre 'no vax' non manda a scuola la figlia,il tribunale ordina il rientro

Il padre si è rivolto alle autorità e ha ottenuto il provvedimento d'urgenza

Attualità Rimini | 09:43 - 31 Ottobre 2020 Il padre si è rivolto alle autorità e ha ottenutoil provvedimento d'urgenza Il padre si è rivolto alle autorità e ha ottenutoil provvedimento d'urgenza.

Tiene a casa la figlia dall'inizio dell'anno scolastico: il tribunale civile di Rimini ha ordinato in via d'urgenza il rientro a scuola. La donna denunciata dal marito,  sarebbe contraria ai vaccini e alla mascherina in classe.
Sullo sfondo della vicenda una brutta separazione e la guerra tra i due ex coniugi sull'educazione della figlia. Quando il padre ha scoperto che la ex moglie non aveva mandato a scuola la bimba, si è rivolta al tribunale e all'avvocato Piero Venturi che ha ottenuto un provvedimento d'urgenza per costringere la donna a mandare la piccola alla scuola dell'obbligo e ha fissato l'udienza per l'opposizione al prossimo 11 novembre.