Sabato 05 Dicembre15:05:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Esenzione Tari e bonus ai commercianti per la crisi Covid: iniziativa a Coriano

L'amministrazione mette a disposizione 100mila euro, frutto di un accordo di recupero evasione

Attualità Coriano | 19:10 - 30 Ottobre 2020 Coriano, la Piazza della Proposta Coriano, la Piazza della Proposta.

Serata importante e costruttiva, Sindaco e Maggioranza hanno incontrato tutti gli operatori economici del territorio penalizzati dall’ultimo Dpcm. La piazza illuminata con il Tricolore per lanciare l'appello unitario tra Privato e Pubblico a tenere accesa la Speranza per non uccidere l'economia del territorio e per salvare posti di lavoro. Un percorso virtuoso da intraprendere necessariamente con determinazione e convinzione. A Coriano abbiamo 16 bar, 13 ristoranti, 7 agriturismo, 1 palestra, 1 teatro, 1 enoteca, 1 sala giochi e tantissime associazioni sportive.

Il comune raccoglie le proposte e già da lunedì convocherà ogni singolo settore per elaborare progetti utili. L'amministrazione mette a disposizione 100.000,00 euro, frutto di un accordo di recupero evasione, per l'esenzione Tari solo per le categorie economiche ed un altro bonus di 200.000,00 euro per costruire i singoli progetti per le attività. Subito operativa dalla prossima settimana l’amministrazione incontrerà i privati mettendo a disposizione i 5 dirigenti del comune.

Domenica Spinelli (sindaco): “All’incontro hanno partecipato tutti gli operatori del territorio, che, seppur critici verso le misure adottate dall ultimo DPCM, consapevoli delle difficoltà del momento, hanno accolto il nostro invito con spirito propositivo. Abbiamo anche affrontato insieme la diversità di regole che in questo momento ci dividono dal vicino stato di San Marino. Da parte nostra abbiamo ascoltato le loro difficoltà e colto gli spunti e sin da subito ci siamo resi disponibili ad elaborare insieme strategie e progetti utili al territorio. Colgo l’occasione, anche a nome di tutta l’amministrazione, per condannare le manifestazioni violente che in questi giorni colpiscono il nostro paese ed esprimo la massima vicinanza ed i ringraziamenti e tutte le Forze dell’Ordine per il grandissimo impegno e professionalità che stanno dimostrando. Ai corianesi chiedo, in questo momento, di fare lo sforzo di prediligere l’economia locale servendosi delle nostre attività,  così da mantenere il più possibile l’economia del nostro paese. Ho chiuso la serata, con una frase di uno spettacolo di Gianfranco Berardi, amico ed attore, divenuto cieco a 18 anni, e che si è congratulato con noi per non esserci arresi durante l’estate ed aver fatto vivere l’arte e le attività attraverso questa con la bellissima stagione “DuemilaEventi”. Gianfranco invita a non abbattersi e a trarre il bene e le opportunità anche dalle difficoltà: “Se sei in un tunnel? Non ne vieni fuori? Arredalo!”.”