Domenica 29 Novembre00:03:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, anche a San Marino le competizioni sono sospese a tempo indeterminato

Da quelle professionali a quella amatoriali, lo sport si congela in attesa che il peggio passi

Sport Repubblica San Marino | 12:21 - 29 Ottobre 2020 (foto FSGC) (foto FSGC).


In attesa del decreto legge in materia di contrasto della diffusione del Covid-19 che sarà pubblicato nelle prossime ore dal Congresso di Stato, tante e importanti sono le ricadute sull’attività sportiva sammarinese – non ultima quella della Federcalcio –. Come anticipato mercoledì dalle comunicazioni della segreteria di Stato allo Sport e del Cons di “sospensione di qualsiasi competizione e/o evento sportivo (allenamenti esclusi) organizzati sotto l’egida delle Federazioni sammarinesi e/o società affiliate a partire dalla giornata di oggi – 29 ottobre 2020 – e fino ad ulteriore comunicazione”. 
 

Competizioni calcistiche sammarinesi dunque sospese a tempo indeterminato e a tutti i livelli, calcio o futsal che sia: stop a partire dalle sfide di Titano Futsal Cup inizialmente previste per questa sera e per il campionato sammarinese di calcio del fine settimane. Sarà invece possibile organizzare nei limiti che saranno previsti, l’attività facente riferimento alle competizioni di carattere internazionale e/o sotto l’egida delle federazioni italiane. In tal senso la Federcalcio si è da subito attivata al fine di consentire ai giocatori oggetto di convocazione dei rispettivi commissari tecnici per preparare al meglio e con tutti i crismi gli importanti – nonché potenzialmente storici – impegni delle prossime due settimane:

  • Nazionale di Futsal (Play-off di qualificazione a Futsal Euro 2022, 4 e 8 novembre contro la Danimarca)
  • Nazionale di San Marino (amichevole ufficiale dell’11 novembre con la Lettonia e incontro di Nations League con Gibilterra il 14 novembre)
  • Nazionale Under 21 (incontro ufficiale di qualificazione ad Euro U21 2019 con la Lituania del 13 novembre)


Intanto nella serata di mercoledì è arrivata comunicazione da parte della Lega Pro ed a firma del presidente Ghirelli circa la sospensione almeno fino al 24 novembre del campionato di Primavera 3, nel quale milita la formazione Under 19 della San Marino Academy affidata a Zani e che nel fine settimana avrebbe dovuto debuttare in casa contro l’Imolese. Medesimo il tenore del Comunicato Ufficiale 44/DCF che, sottoscritto dalla Presidente Ludovica Mantovani e della Responsabile Francesca Sanzone, ufficializza la sospensione fino a nuova comunicazione del Campionato Primavera Femminile. Dunque, anche il settore giovanile della San Marino Academy in toto è attualmente fermo al palo.