Marted́ 01 Dicembre04:28:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Le restrizioni non fermano i gruppi di lettura: Leggermente di San Giovanni si sposta online

L'iniziativa della biblioteca comunale per far fronte alle restrizioni anti contagio

Eventi San Giovanni in Marignano | 12:03 - 29 Ottobre 2020 Le restrizioni non fermano i gruppi di lettura: Leggermente di San Giovanni si sposta online


Il gruppo lettura della biblioteca comunale di San Giovanni in Marignano si sposta su una piattaforma digitale per continuare ad assaporare il piacere di leggere e condividerlo La Biblioteca comunale continua il lavoro di confronto e dialogo su libri e lettura e in questo tempo un po’ sospeso porta le sue attività online. Grazie all’importante impegno dei volontari del Gruppo Lettura Leggermente anche quest’anno verrà proposto un calendario di incontri mensili che avranno inizio Mercoledì 25 novembre alle ore 20.15. Per il momento si svolgeranno su piattaforma digitale ed ogni mese si ridefiniranno tematiche e modalità di incontro, così da risultare maggiormente flessibili in una situazione in divenire.
 

Per il mese di novembre la tematica di riferimento sarà il ricordo e le donne: per questo è stato scelto come libro guida "Cambiare l’acqua ai fiori" di Valerie Perrin oppure, a scelta, "Paula" di Isabel Allende o "La nave per Kobe" di Dacia Maraini. I libri sono disponibili e prenotabili.
 

Il gruppo di lettura, nato grazie al desiderio della biblioteca comunale con la collaborazione della dottoressa Lucia Giammattei, psicologa e psicoterapeuta, si è venuto sempre più a costituire come un vero e proprio circolo letterario fondato sul principio che la “diversità è ricchezza”, dove ogni partecipante contribuisce all’offerta degli incontri con il proprio personale apporto sulla lettura oggetto dell'incontro e la tematica scelta. La proposta di più testi sullo stesso argomento è una modalità voluta proprio per dare l’opportunità a chiunque di partecipare in base al proprio stile e desiderio. L’obiettivo è, attraverso la condivisione della passione della lettura, arricchirsi reciprocamente con il pensiero dell’altro, ritrovando così il piacere di parlare di libri e letture ma anche fare relazione. “Siamo orgogliosi di poter fornire opportunità di ricchezza ed incontro anche in un tempo così difficile ed incerto. Ringraziamo il personale comunale ed i volontari che hanno confermato il desiderio di incontrarsi e di proporre occasioni di confronto, quanto mai importanti oggi, e si stanno adattando con creatività ad una situazione in divenire. Ci auguriamo che sempre nuovi appassionati possano partecipare a questo progetto”.
 

Il gruppo di lettura è aperto a tutti coloro che amano leggere e parlare di libri con leggerezza. Chi desidera partecipare all’incontro in programma a novembre può comunicarlo ai riferimenti della biblioteca comunale, per ricevere il link dell’appuntamento. Tel. 0541 828157.