Sabato 05 Dicembre15:58:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini nasce il Movimento imprese ospitalità della Romagna: sabato presentazione in piazza

Appuntamento alle 15 in piazza Cavour con gli aderenti, ristoratori e albergatori, per parlare del nuovo decreto

Attualità Rimini | 09:52 - 27 Ottobre 2020 L'atto di nascita del gruppo "Mio Romagna" al Coconuts di Lucio Paesani (destra) - Foto da Facebook L'atto di nascita del gruppo "Mio Romagna" al Coconuts di Lucio Paesani (destra) - Foto da Facebook.


In un momento di enorme confusione e grande scoramento anche per il settore imprese, ristorazione e ospitalità arriva anche in Romagna il movimento Mio, nuovo soggetto rappresentantivo del comparto già attivo da giugno e aderente a Federturismo Confindustria, che ha già in lavorazione una mobilitazione: appuntamento sabato alle 15 in piazza Cavour per presentare il gruppo ma anche protestare contro le misure imposte a tutto il comparto.

L'atto di nascita è stato ospitato lunedì dal Coconuts di Rimini con la presenza del presidente nazionale Paolo Bianchini, ricevuto proprio lunedì a palazzo Chigi dal premier Giuseppe Conte, con cui il settore si sta confrontando serratamente per cercare il giusto equilibrio tra contenimento del contagio e ristoro economico per le imprese costrette a chiudere. Presenti un centinaio di imprenditori che hanno avuto modo di confrontarsi con Bianchini. Lucio Paesani, titolare del Coconuts e promotore dell’assise, è precursore di un riposizionamento simile avvenuto a novembre con l’adesione dei locali da ballo ad Assointrattenimento - Federturismo.  La nuova associazione già mercoledì riunirà il direttivo per lanciare entro la settimana una manifestazione pacifica e distanziata, volta alla sensibilizzazione presso la cittadinanza, delle gravi ed irreparabili conseguenze che il nuovo decreto, se non accompagnato da serie misure di sostegno porterà al comparto.