Giovedý 03 Dicembre01:07:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Meteo: ottobre più piovoso e in media termica nel riminese

Nei prossimi giorni torna il sereno con temperature miti di giorno

Attualità Rimini | 08:19 - 27 Ottobre 2020 Foto Stiv Gentili Foto Stiv Gentili.

Dopo le piogge di inizio settimana, torna il sereno sul riminese. Con Federico Antonioli di Centro Meteo Emilia Romagna vediamo cosa ci aspetta nei prossimi giorni.

Federico, temperature fresche di sera e miti di giorno, quali valori toccheremo?
"Avremo valori minimi che si attesteranno tra 8ºC e 10ºC, mentre le massime si collocheranno sui 15/17°C". 

Ottobre finora è stato in media come temperature?

"Si, rispetto alla media 1991-2019 è risultato in media dal punto di vista delle temperature. Per quanto riguarda le precipitazioni registriamo un surplus di circa 15 mm rispetto alla media sul medesimo periodo". 

L'allarme per il deficit idrico è rientrato?
"Sì, diciamo che per ora siamo tornati in una situazione più vicina alla norma. Sarà però necessario che le piogge continuino a interessare la nostra provincia anche nei prossimi periodi".  

Sul medio termine cosa ci aspettiamo per l'inizio di novembre?

"Ecco infatti, proprio per questo l’ho detto. L’alta pressione tenderà a espandersi sul bacino del Mediterraneo, riducendo ai minimi termini le possibilità per precipitazioni almeno per la prima settimana di Novembre. Poi è presto per scendere nei dettagli riguardanti le settimane successive". 

Vogliamo ricordare che le previsioni per il prossimo inverno non sono ad oggi attendibili?

"I prodotti di previsioni stagionali sono sperimentali. Non devono quindi essere considerate valide da diffondere come informazione al pubblico, sia perché non sono di facile lettura, sia perché la loro attendibilità è molto bassa. Per cui lasciate perdere chi spreca tempo oggi a parlare di come sarà il trimestre invernale".

Tutti gli aggiornamenti, con un formato innovativo, son disponibili su  www.centrometeoemiliaromagna.com
Segui Centro Meteo Emilia Romagna su Facebook e Instagram
Iscriviti al canale Telegram