Giovedý 26 Novembre16:25:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica, avviati i lavori di riqualificazione di via Trento

Dalla prossima settimana cantiere al via anche in viale Dante tra le vie Ferrara e Milano

Attualità Cattolica | 16:35 - 26 Ottobre 2020 Cattolica, avviati i lavori di riqualificazione di via Trento


Lavori in corso in via Trento a Cattolica. L’arteria è da chiusa al transito per permettere agli operai di lavorare. Un intervento di riqualificazione che cambierà il volto alla strada, lunga circa 315 metri e larga complessivamente 8 metri in media. La carreggiata presenterà alcuni disassamenti (chicane) di direzione, ed una leggera sopraelevazione con l’incrocio di Via Bologna al fine prevedere e regolare la velocità veicolare. Prevista la piantumazione di esemplari di pero di origine cinese Pyrus calleryana “Chanticleer”. Si tratta di essenze più idonee al contesto urbano e già presenti, tra l'altro, nelle vie Don Minzoni e Dottor Ferri, capaci di caratterizzare i viali con una abbondante fioritura primaverile. A chiarimento di alcuni dubbi, sollevati attraverso i social da cittadini o gruppi, va inoltre precisato che si tratta di una varietà differente da quella citata e messa al bando in alcuni Stati degli USA che è conosciuta col nome di “Bradford”.

Le aiuole che ospiteranno gli alberi sono state previste in linea con gli stalli dei parcheggi automobilistici, al fine di liberare almeno su un lato della strada, spazio sufficiente per la realizzazione di marciapiedi della caratteristiche di rispetto dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Uno dei marciapiedi (lato monte), infatti, sarà della larghezza minima di 1,50 metri per tutta la lunghezza della Via Trento così da garantire la fruizione pedonale a tutti gli utenti, l’altro marciapiede (lato mare) avrà una larghezza variabile tra gli 80 e i 110, sufficiente per un buon utilizzo. I marciapiedi sono previsti solo lievemente rialzati rispetto alla carreggiata carrabile (circa 7 cm) al fine di dare percezione più ampia della sede stradale. Nel suo complesso l'intervento su via Trento ammonta a circa 300mila euro e dovrebbe ultimarsi nell’arco del prossimo mese di dicembre.

Intanto dalla prossima settimana partirà anche il cantiere per la riqualificazione di viale Dante tra le vie Ferrara e Milano che dovrebbe ultimarsi entro la fine di quest'anno. Ad inizio 2021, invece, la ripresa dei lavori per il completamento dell'intera arteria che interesserà il tratto che dall'intersezione con la stessa via Milano si snoda sino via Facchini. Infine, a breve si realizzeranno anche le riasfaltature delle vie Bastioni, Carpignola e Di Vittorio, rientranti tra le ultime opere previste dal primo Accordo quadro triennale.

“Continuiamo la nostra opera di intervento – commenta il Sindaco Mariano Gennari – portando avanti i cantieri col massimo dell’impegno. La volontà dell’Amministrazione è quella di non realizzare semplici riasfaltature ma di procedere ad una più complessiva riqualificazione della città. Sono interventi dei quali stiamo iniziando ad apprezzarne i frutti. Vogliamo donare alla comunità vie completamente ammodernate e soprattutto sicure, una città accogliente che abbia arterie in cui passeggiare e ritrovarsi possa essere un piacere”.