Domenica 29 Novembre09:30:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rassegna filosofica di Misano passa online, prossima serata con Ivano Dionigi

Venerdì 30 ottobre alle 21

Eventi Misano Adriatico | 13:34 - 26 Ottobre 2020 Francesco Pierantoni, CC BY 2.0 , via Wikimedia Commons Francesco Pierantoni, CC BY 2.0 , via Wikimedia Commons.


Nel rispetto delle recenti disposizioni ministeriali che sospendono tutti gli eventi aperti al pubblico nelle sale teatrali, sarà possibile seguire le conferenze della rassegna "Parole controtempo" esclusivamente on-line in diretta sul canale Youtube del Comune di Misano Adriatico.

 Venerdì 30 ottobre il latinista Ivano Dionigi interrogherà la parola Demone. I contemporanei non ci sono attuali: guardano il cielo stellato ma non si meravigliano, sono angosciati dall’esistenza ma non sono tragici, elaborano ricette ma non redigono nuove tavole della legge, parlano di tutto ma non di noi. Sono i classici i competenti in umanità e i maestri di saggezza: con i loro precetti – obbedire al tempo, seguire il demone, conoscere se stessi, non eccedere in nulla, conoscere la natura – ci soccorrono nel rispondere alla domanda di Agostino: "Tu chi sei?". Sono i classici che, liberandoci dalla saturazione e dalle spire del presente, ci ricollegano alla memoria dei trapassati e ci interpellano sulla responsabilità verso i nascituri, rendendoci partecipi di quella grande comunità – res publica maior la chiamava Seneca – che ci precede e ci eccede. Torna attuale l’invito che Max Weber, echeggiando la saggezza classica, rivolse ai giovani che, nei giorni segnati dalle macerie della prima guerra mondiale, chiedevano cosa dovevano fare. Rispose semplicemente: "Ognuno segua il demone che tiene i fili della sua vita".