Mercoledì 02 Dicembre00:49:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM: la Libertas mette la quinta, Virtus e San Giovanni non si fanno male

In vetta La Fiorita agganciata dalla formazione granata che però ha una partita in più

Sport Repubblica San Marino | 19:14 - 25 Ottobre 2020 Golinucci apre le danze a favore della Libertas con la Juvenes Dogana (foto FSGC) Golinucci apre le danze a favore della Libertas con la Juvenes Dogana (foto FSGC).

La Libertas centra la quinta vittoria consecutiva e riaggancia momentaneamente la vetta, occupata da quella Fiorita che ha alle spalle una gara in meno rispetto ai granata. La pratica Juvenes-Dogana si rivela molto più tosta, per gli uomini di Papini, rispetto a quanto non dica il 3-0 finale, maturato per la verità soltanto sui titoli di coda e con la formazione di Amati sotto di un uomo per il rosso diretto comminato ad Acquarelli. La Libertas stappa la gara al 18’ con Golinucci; poi la Juvenes ci prova con generosità affidandosi alla verve dei suoi giovani, ma l’uomo in meno e la capacità di gestione della Libertas rendono minimi, alla fine, i pericoli dalle parti di Gentilini, che solo su Protino deve fare davvero gli straordinari. Ad arrotondare, tra l’84 e il 4’ di recupero, pensano due Marco: Narducci e Bernacci.   Domina l’equilibrio, invece, nella sfida tra il sorprendente San Giovanni e la Virtus, sempre appaiate in classifica alle spalle del podio. Rossoneri in avanti sul finire del primo tempo con Lorenzo Fortunato e raggiunti poco oltre l’ora di gioco da Manuel Battistini. Virtus che salva la giornata ma che non ritrova il sapore della vittoria, smarrito due turni fa. San Giovanni che reagisce invece dopo la sconfitta patita per mano del Domagnano e che in generale conferma tutti i progressi mostrati in questo primo tratto del cammino stagionale.

Libertas - Juvenes Dogana 3-0

LIBERTAS 
Gentilini; Moretti, Sartori (dal 72’ Olivi), Narducci, Tisselli, Pesaresi, Luzzi (dal 30’ Noschese), Golinucci (dal 72’ Berretti), Bernacci, Righini, Obeng (dal 62’ Morelli)

A disposizione: Zavoli, Stacchini, Ulizio

Allenatore: Mirco Papini

JUVENES-DOGANA Manzaroli; T. Raschi (dal 66’ Gori), M. Cevoli, Acquarelli, Rossi (dall’84’ L. Cevoli), Gatti, Boldrini (dall’87’ Zucchi), Merli, Protino, Baldini, J. Raschi (dal 66’ Baldazzi)

A disposizione: Gobbi, Quaranta, Michelotti

Allenatore: Manuel Amati

Arbitro: Antonio Ucini

Assistenti: Alessandro Salvatori, Francesco Mineo

Quarto Ufficiale: Giacomo Cenci

Ammoniti: Righini, Moretti, T. Raschi, Rossi, Pesaresi

Espulsi: Acquarelli (rosso diretto)

Marcatori: 18’ Golinucci, 84’ Narducci, 90+4’ Bernacci

Virtus - San Giovanni 1-1

VIRTUS Stimac; D’Altri (dal 79’ Mantovani), Giacomoni, Massari, Battistini, Limouni (dal 57’ Alijahej), Baiardi (dal 90+1’ Ciacci), Santucci, Rigoni, Lago, Marigliano (dal 57’ Angeli)

A disposizione: Paolini, Bonfè, Tosi

Allenatore: Luigi Bizzotto

SAN GIOVANNI Manzaroli; Berardi, Grieco, Olivieri, Tamagnini, Comuniello (dal 71’ Righini), Magnani, Gobbi, Moroni (dal 77’ Borgagni), Fortunato (dal 53’ Fancellu), Ugolini

A disposizione: Arena, Cecchetti, Tasini, Savini

Allenatore: Paolo Baffoni

Arbitro: Andrea Mei

Assistenti: Alfonso Gallo, Mattia Sapigni

Quarto Ufficiale: Giovanni Notarpietro

Ammoniti: Limouni, Gobbi, Olivieri, Berardi, Fancellu, Giacomoni

Espulsi: Giacomoni (rosso diretto), Fancellu (rosso diretto)

Marcatori: 45+1’ Fortunato, 62’ Battistini