Martedì 24 Novembre15:29:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo: tutelare la sicurezza dei cittadini, il prefetto si congratula con sindaco e Giunta

Il Prefetto di Rimini in visita istituzionale nella città clementina

Attualità Santarcangelo di Romagna | 16:25 - 23 Ottobre 2020 Il Prefetto in Municipio con Carabinieri e Polizia Locale Il Prefetto in Municipio con Carabinieri e Polizia Locale.

Questa mattina (venerdì 23 ottobre) il Prefetto di Rimini, dott. Giuseppe Forlenza, si è recato a Santarcangelo per la sua prima visita istituzionale alla città. Accolto in Municipio dalla sindaca Alice Parma, il Prefetto ha incontrato la Giunta e i dirigenti comunali alla presenza del Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Rimini, Alan Trucchi, del Comandante della Stazione dei Carabinieri di Santarcangelo, Giuseppe Pizzarelli, e del Comandante della Polizia locale Valmarecchia, Fabio Cenni.

Nel corso del colloquio, il dott. Forlenza si è confrontato con sindaca e assessori in merito al tema della sicurezza, illustrando l’operato della Prefettura in particolare per quanto riguarda i protocolli operativi adottati per la tutela della legalità e il contrasto alla criminalità organizzata. Rispetto alle misure di controllo e prevenzione contro la diffusione del Covid-19, invece, il Prefetto ha espresso apprezzamento per la responsabilità dimostrata dall’Amministrazione comunale con la scelta di annullare la Fiera di San Martino, sottolineando l’importanza di un’applicazione condivisa delle norme “anti-contagio” da parte di istituzioni, cittadini e operatori economici per scongiurare il rischio di un nuovo lockdown. A questo proposito, il dott. Forlenza ha confermato che il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica ha stabilito già dai prossimi giorni un’intensificazione dei controlli relativi al rispetto di tali misure.

Oltre a ribadire la massima attenzione della Prefettura per quanto riguarda il contenimento della pandemia, nel corso del collegamento video con una rappresentanza del Consiglio comunale il dott. Forlenza ha sottolineato l’importanza del dialogo e della vicinanza tra istituzioni, specialmente nel momento che stiamo attraversando. Ricordando la sua esperienza di Commissario straordinario in numerosi Comuni di varie Regioni d’Italia, il Prefetto ha quindi evidenziato la complessità e l’importanza del ruolo svolto dagli amministratori locali per le rispettive comunità di riferimento, ringraziando i consiglieri comunali per il loro operato e auspicando un dialogo costruttivo tra maggioranza e opposizione.

Conclusi gli incontri in Municipio, la sindaca ha accompagnato il dott. Forlenza in una breve visita della città: dalla biblioteca Baldini al Centro antiviolenza gestito dall’associazione Rompi il silenzio, dal Comando della Polizia locale all’antica stamperia Marchi, fino alla grotta pubblica di via Ruggeri.